Calcio Mercato «La Juve ha fatto un’offerta per Tevez»

«La Juve ha fatto un’offerta per Tevez»

320

Mentre si scatena un intrigo intorno al’argentino, lui dice addio al Manchester. Conferme dalla società che lo gestisce (MSI), ma spunta l’Inter. La Juve tratta per abbassare la richiesta di 30 milioni
TevezLa trattativa va avanti. Esiste cioè una pos­sibilità reale che Carlitos Tevez possa diventare un giocatore della Juventus. Non si può dire che sia un’i­potesi probabile, perché ­allo stato attuale delle cose – l’operazione è complicata, ma non si può neppure af­fermare che l’ipotesi sia campata in aria, perché c’è stato più di un contatto con i proprietari del cartellino di Tevez e, da ieri pomerig­gio, lo stesso Tevez si consi­dera ormai un ex giocatore del Manchester United.

LA PROPRIETÀ – Manchester che, per la cronaca, non è il proprietario del cartellino, visto che Tevez appartiene a una società, la Msi dell’i­raniano Kia Joorabchian. Il Manchester ha in mano un diritto di riscatto che fa­ceva parte del contratto con cui l’aveva preso in pre­stito (oneroso) due stagioni fa. Il problema è che ora Sir Alex Ferguson non vuole pagare i 32 milioni di euro chiesti dalla Msi e mister Joorabchian sta cercando un altro acquirente, non volendo trattare al ribasso con lo United.

IL DIVORZIO – Anche perché lo stesso Tevez non sembra voler rimanere alla corte di un manager con il quale non sembra essere sboccia­to un grande rapporto. Ieri, mentre il Manchester fe­steggiava il diciottesimo ti­tolo, la sua era l’unica fac­cia triste. Ha salutato i tifo­si in modo malinconico e poi ha ammesso, in lacri­me: « Sì, posso davvero an­dare via. E mi dispiace molto perché amo questi tifosi» . Più tardi, in modo più composto, ragionava: «So che mi cercano in Italia e anche in Spagna, a me piacerebbe rimanere in In­ghilterra, ma ora il mio fu­turo è molto incerto e diffi­cile da prevedere».

Fonte: Tutto Sport di  Guido Vaciago

Booking.com