Calcio Italiano Serie B Il presidente Abodi condanna gli scontri di Pisa-Brescia

Il presidente Abodi condanna gli scontri di Pisa-Brescia

433

AbodiScontri, prima della partita PisaBrescia, lungo la strada regionale Tosco Romagnola a Empoli. Un gruppo di tifosi del Pisa sarebbe stato fermato dagli agenti della polizia in un’area di servizio alle porte della città, dove si stava preparando un agguato ai tifosi del Brescia che stavano transitando da quelle parti diretti allo stadio Castellani per assistere alla partita. Feriti agenti e tifosi, fermati 40 ultrà nerazzurri.

Fatti che hanno provocato la reazione del sindaco di Empoli Brenda Barnini ma anche del presidente della Lega B Andrea Abodi: ‘Quello che è successo a Empoli da parte di un gruppo di delinquenti non ha giustificazioni e non è sopportabile, tanto più quando si viene ospitati in un’altra città alla quale va portato rispetto. Lavoriamo per un Campionato nel quale ognuno deve sentire il dovere di dare il massimo e il meglio, in campo e fuori dal terreno di gioco. L’inciviltà di pochi determinerà decisioni gravi, come è normale in questa specifica situazione’.

Fonte: http://www.legab.it/

Booking.com