Calcio Italiano Serie B Mantovani: dal granata del Torino a quello della Salernitana

Mantovani: dal granata del Torino a quello della Salernitana

298

Valerio MantovaniValerio Mantovani è un difensore italiano nato il 18 aprile 1996 a Roma.

Inizia a giocare a calcio all’età di 7 anni nell’Atletico 2000 e tre anni più tardi entra a far parte del vivaio della Roma: qui rimane fino alla categoria Allievi Nazionali Serie A e B prima di trasferirsi, il 1° luglio 2013, al Torino.

In maglia granata, dopo una stagione in Berretti, disputa due campionati Primavera da assoluto protagonista (la seconda da fuori quota e capitano) conquistando uno Scudetto (stagione 2014/15) ed una Supercoppa (stagione 2015/16) oltre a ben figurare nel Domestic Path della UEFA Youth League togliendosi anche la soddisfazione di segnare una rete nel ritorno del 2° turno contro gli inglesi del Middlesbrough (Torino FC vs Middlesbrough FC 3-3, 24 novembre 2015).

Il 16 luglio 2016 – dopo aver messo insieme 36 presenze, 4 reti e 2 assist complessivi in Primavera – viene ceduto a titolo temporaneo dal Torino alla Salernitana con la cui maglia ha collezionato finora 10 presenze stagionali, esordendo nel professionismo il 7 agosto 2016 nel 2° turno della TIM Cup contro il Benevento (Benevento Calcio vs US Salernitana 1919 2-4 dtr).

Il debutto nella Serie B ConTe.it arriva invece il 26 agosto 2016 in occasione della 1ª giornata contro lo Spezia (Spezia Calcio vs US Salernitana 1919 1-1).

Mantovani è tra i calciatori nel giro azzurro della B Italia del CT Massimo Piscedda con la quale ha esordito il 23 agosto 2016 in occasione dell’amichevole internazionale contro l’Iran (B Italia vs Iran 0-4).

Una curiosità? Mantovani, pur non avendone ancora uno, è un amante dei cani e la razza che predilige è quella dei Labrador Retriever.

http://www.legab.it

Booking.com