Calcio Italiano Serie A Amichevoli estive, secondo KO della Juve: Vince il Marsiglia 2-0

Amichevoli estive, secondo KO della Juve: Vince il Marsiglia 2-0

Juventus-Olympique MarsigliaAmichevoli estive, secondo KO della Juve: Vince il Marsiglia 2-0. Triplice fischio al Vélodrome: l’Olympique Marsiglia ha battuto con il risultato di 2-0 la Juventus nell’amichevole di oggi. Tra i bianconeri  da registrare l’infortunio di Khedira e l’espulsione di Lichtsteiner.

Amichevoli estive, secondo KO della Juve: Vince il Marsiglia 2-0. Di Alessandrini e Barrada le reti della squadra allenata da Marcelo Bielsa, mentre nelle fila bianconere vi sono da registrare l’infortunio di Khedira e l’espulsione dello svizzero Lichtsteiner.

Ai microfoni di Sky ha parlato dopo la sconfitta con l’Olympique Massimiliano Allegri. “Abbiamo fatto i primi 20′ bene, abbiamo avuto buone geometrie e poi abbiamo concesso due contropiede da cui è venuto anche il gol fortunoso. Spiace per Khedira che veniva da un periodo di inattività e ha pagato con questo infortunio. Non ci sarà sicuro per la Supercoppa ma sono contento per la reazione avuta dalla squadra. Sapevo di trovare delle difficoltà oggi. Infortuni muscolari? Ora abbiamo una settimana di lavoro con carichi normali dopo due settimane di lavoro pesante. Il rischio era calcolato ma ci servivano queste partite per giocare poi a Shangai. Bisogna prendersi dei rischi e noi ce li siamo presi. Pogba e Bonucci? Hanno fatto una buona partita ma non solo loro. Dobbiamo migliorare la condizione e la qualità del gioco. Lichtsteiner? Quando siamo in campo si deve essere lucidi e non far rimanere in 10 i compagni. Il sistema di gioco? Quello giusto sarà quello che ci farà vincere sabato. Anche Pereyra va gestito. Mercoledi abbiamo fatto una buona partita contro un avversario modesto, oggi anche e loro sono molto più avanti nella preparazione. Vidal? Ha fatto questa scelta ma abbiamo degli ottimi giocatori, dobbiamo solo pazientare”.

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1) TITOLARI: Mandanda – Djadjédjé – Nkoulou – Rekik – Mendy – Sparagna – Lemina – Alessandrini – Barrada – Thauvin – Batshuayi. PANCHINA: Pelé – Aloé – Romao – Ocampos – Nkoudou – Sarr. ALLENATORE: Marcelo Bielsa.

JUVENTUS (4-3-1-2) TITOLARI: Buffon – Lichtsteiner – Bonucci – Caceres – Evra – Marchisio – Khedira – Pogba – Pereyra – Mandzukic – Morata. PANCHINA: Neto – Rubinho – Audero – Isla – Zaza – Coman – Padoin – Dybala – Rugani – Sturaro – Vitale – Parodi – Tello – Cerri – Vadala. ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

Booking.com