Calcio Estero Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania: Vendetta Albiceleste

Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania: Vendetta Albiceleste

Higuain e MessiAmichevoli Nazionali, Argentina-Germania: Vendetta Albiceleste. Ancora loro, si davvero, la sfida continua, anzi la vendetta di Messi e compagni dopo appena due mesi dalla finalissima di Brasile. Sarà la prima del neo ct Tata Martino, ma non ci sarà nè Messi e nè Higuain.

Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania: Vendetta Albiceleste. Sono passati circa due mesi dalla finalissima nel mondiale brasiliano tra Germania e Olanda. In quel 13 luglio la Nazionale Tedesca vinse grazie a uno splendido gol di Mario Gotze nei tempi supplementari, spezzando il sogno di Messi e compagni di alzare al cielo un trofeo che manca da troppo tempo all’Argentina.

Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania. Oggi mercoledì 3 settembre però l’Argentina può vendicare la sconfitta subìta nel match che la vedrà affrontare proprio la Germania alle ore 20:45 a Dusseldorf, sicuramente non vale una finale mondiale, ma è un’amichevole di grande prestigio internazionale.

ARGENTINA
L’Argentina ha cambiato il Commissario Tecnico dopo la spedizione brasiliana, Alejandro Sabella non è più il tecnico dell’Albiceleste, sostituito da Gerardo Martino, allenatore ex Barcellona. Il Tata  in occasione della sfida non ha modificato tanto l’assetto della squadra, ancora  fuori dai radar Tevez ed Icardi, in più il Ct ha lasciato a casa anche Lamela, Otamendi e Orion. Palacio e Higuain non saranno del match perchè infortunati,  anche Messi non dovrebbe prendere parte all’amichevole. Rumors argentini danno per scontato che la Pulce lascerà la Nazionale, a tal proposito è intervenuto direttamente il padre dell’asso blaugrana, Jorge Messi, che ha definito tale possibilità “un’invenzione della stampa”. La precisazione giunge alla vigilia dell’amichevole di Dusseldorf tra Germania e Argentina, che Messi non giocherà per infortunio. Secondo alcuni media locali, Messi sarebbe stanco delle critiche emerse dopo il ko dell’Argentina con la Germania nella finale dei Mondiali.

Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania. Arrivano brutte notizie per Gonzalo Higuain. Secondo quanto riporta il portale argentino Canchallena, l’attaccante del Napoli ha accusato un infortunio al bicipite femorale e non giocherà  contro la Germania. Il Pipita non si è allenato con i compagni per non aggravare l’entità dell’infortunio, che, secondo i colleghi argentini, Higuain aveva iniziato ad avere già nella gara di ritorno contro l’Athletic Bilbao. Higuain rimarrà con la nazionale argentina fino alla gara contro la Germania che si giocherà questa sera, per poi ritornare a Napoli per effettuare le prime cure.

Amichevoli Nazionali, Argentina-Germania.

ARGENTINA (4-3-3): Romero – Rojo – Garay – Fernandez – Zabaleta – Biglia – Mascherano – Perez – Lavezzi – Aguero – Di Maria.  Commissario Tecnico: Gerardo Martino. PANCHINA: Andujar – Campagnaro – Demichelis – Basanta – Gago –  Rodriguez – Alvarez –  Messi.

GERMANIA
La Germania invece è ancora guidata da Joachim Low, il CT però dovrà fare a meno di molti protagonisti della cavalcata in Brasile.
Lahm, Mertesacker e Klose hanno lasciato definitivamente la Nazionale, mentre Mustafi e Schweinsteiger non saranno della partita per via di piccoli infortuni, così come Khedira . In dubbio anche Schurrle e Podolski. Ritornano invece Mario Gomez e Marco Reus, i due grandi assenti dei Mondiale sono tornati in condizione dopo gli infortuni e saranno a disposizione.

Scoppia la polemica tra il Real Madrid e la Federcalcio Tedesca dopo l’infortunio di Sami Khedira, centrocampista fermatosi ieri durante l’allenamento agli ordini di Joachim Low. Tra le due parti ora è polemica aperta visto che le merengues sostengono che il calciatore si sia infortunato in Nazionale, mentre dalla Germania fanno sapere che il calciatore è arrivato al raduno già infortunato. per ora l’unica certezza è che l’infortunio potrebbe tener fuori il calciatori fino a due mesi

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer – Durm – Hummels – Boateng – Grosskreutz – Kramer – Kroos – Reus – Goetze – Ozil – Muller.

Commissario Tecnico: Joachim Low. PANCHINA: Weidenfeller – Zieler – Howedes – Ginter – Rudiger -Draxler – Schurrle – Podolski, Mario Gomez.

Booking.com