Calcio Estero Apre il sipario della Liga Spagnola all’insegna di Real Madrid e Barcellona....

Apre il sipario della Liga Spagnola all’insegna di Real Madrid e Barcellona. Programma

597

Barcellona e Real Madrid esordiscono in casa rispettivamente contro Levante e Betis Siviglia, mentre spiccano sfide interessanti come Valencia-Malaga e Siviglia-Atletico Madrid.

Liga SpagnolaAlla prima giornata, nel weekend dopo Ferragosto, il nuovo Real Madrid di Carlo Ancelotti esordirà al Bernabeu contro il Betis Siviglia, mentre i campioni in carica del Barcellona affronteranno il Levante. Sempre alla prima giornata, Valencia-Malaga e Siviglia-Atletico Madrid saranno due degli incontri più interessanti.

Il countdown per l’inizio della stagione 2013/2014 in Spagna è ufficialmente terminato. Domani infatti, alle ore 19, la Liga aprirà ufficialmente i battenti con il campionato numero 83, che vede il grande ritorno del Villarreal oltre a quello di Elche ed Almeria, promosse dalla Segunda Division.

 La domenica calcistica vedrà scendere in campo Messi e compagni, avversari di giornata (e si spera non l’ennesima vittima sacrificale) il modesto Levante. L’attesa sarà vedere il gioiellino Neymar coesistere con la “pulce”, anche se però l’argentino, che ha saltato la sfida di Roma contro l’Italia con la propria nazionale, potrebbe essere in forte dubbio per l’esordio del suo Barcellona. Sarà poi la volta di Real Madrid-Betis Siviglia e Osasuna-Granada tenere impegnati alle ore 21 i telespettatori sul divano di casa. Di maggiore interesse è sicuramente il primo match, con i “blancos” che dovranno dimostrare di essere alla pari con gli eterni rivali dopo un mercato faraonico all’insegna della gioventù (Illarramendi, Carvajal ed Isco ne sono una riprova). Il tutto sotto la guida del direttore d’orchestra Carlo Ancelotti, arrivato a Madrid con lo scopo di ripetere i successi ottenuti a Milano e Londra. Il Betis sarà, come il Levante, la vittima sacrificale della prima giornata di Liga? Termina il turno domenicale l’altra squadra di Siviglia, che senza il proprio bomber Alvaro Negredo (ma con un Kevin Gameiro in più), affronterà l’Atletico Madrid di Diego Simeone, alla sua terza stagione alla guida dei “Colchoneros”. David Villa, chiamato a rimpiazzare Radamel  Falcao passato al Monaco, è pronto a scardinare ogni difesa avversaria e dimostrare alla sua ex squadra, che chi ha segnato 173 gol con tre maglie diverse in Liga, non vale “solo” 5 milioni di euro.

Il derby di Madrid sarà alla 7^ giornata, la gara di andata si disputerà al Santiago Bernabeu nel weekend del 28 e 29 settembre. Un mese dopo, alla 10^ giornata, ci sarà il primo clásico della stagione tra Barça e Real.
La Supercoppa spagnola si giocherà invece il 21 agosto, e vedrà scontrarsi Barcellona, vincitore della scorsa Liga, e l’Atletico Madrid dell’ex blaugrana David Villa, detentore della Copa del Rey.
Questo il programma completo della prima giornata, che si giocherà il 17 e il 18 agosto.
Almería – Villarreal
Barcellona – Levante
Celta – Espanyol
Osasuna – Granada
Rayo Vallecano – Elche
Real Madrid – Betis
Real Sociedad – Getafe
Siviglia – Atletico Madrid
Valencia -Malaga
Valladolid – Athletic Bilbao

Booking.com