Coppe Bayern Monaco-Arsenal, Champions League: Wenger crede nella vittoria

Bayern Monaco-Arsenal, Champions League: Wenger crede nella vittoria

480

[ad id=”46202″]

Bayern Monaco-Arsenal, Champions League. Martedì 11 marzo 2014 in programma il ritorno degli ottavi di  Champions League. Due sono i match di lusso, Atletico Madrid-Milan e Bayern Monaco-Arsenal.

Bayern Monaco-Arsenal, Champions League: Wenger crede nella vittoriaArsène Wenger, allenatore dell’Arsenal, ha parlato così della prossima gara contro il Bayern Monaco in conferenza stampa: “Siamo concentrati e domani vogliamo offrire una gran prestazione. È importante ricordare quanto successo l’anno scorso: ce la possiamo fare. La mia squadra è ambiziosa ed ha tanta qualità. Possiamo farcela, ma ci serve una prova perfetta. Sarebbe utile segnare all’inizio, ma non è strettamente necessario, possiamo anche segnare dopo. Il Bayern in questo momento è la migliore squadra d’Europa, ma io continuo ad essere fiducioso. È difficile stabile se il Bayern di quest’anno sia più forte di quello dell’anno scorso. Di certo ha tutta la qualità necessaria per arrivare in fondo. Sarebbe bellissimo vincere domani, e ci darebbe molta fiducia per gli ultimi mesi della stagione. Il Bayern è favorito in Europa, ma noi faremo di tutto per dimostrare che siamo un avversario molto valido”.

Bayern Monaco-Arsenal, Champions League: Wenger crede nella vittoriaPep Guardiola ha speso parole di elogio nei confronti del prossimo avversario Arsène Wenger, che alla guida dell’Arsenal proverà a far lo sgambetto al suo Bayern negli ottavi di Champions League: “Arsène Wenger è un tecnico di grande esperienza. Conosce l’Arsenal perfettamente, e l’Arsenal si qualifica sempre agli ottavi. Compra ottimi giocatori, lavora bene con i giovani e li fa migliorare. Lui è di certo uno dei migliori allenatori al mondo. L’Arsenal ha costruito un nuovo stadio molto costoso, e quindi a volte è stato costretto a vendere i suoi giocatori migliori. Nonostante ciò la qualità della rosa è fantastica. Negli ultimi minuti dell’andata hanno giocato molto meglio di noi, è stata l’avversaria più pericolosa affrontata quest’anno”.

[ad id=”46202″]

CLICCA QUI PER IL COMMENTO PRE-PARTITA DI ATLETICO MADRID-MILAN

[ad id=”46202″]

Booking.com