Calcio Italiano Blanc convoca Ranieri Verso l’addio a giugno

Blanc convoca Ranieri Verso l’addio a giugno

327

Alle 10.30 di stamattina l’amministratore delegato della Juventus, Jean Claude Blanc, ha chiamato l’allenatore dei bianconeri. “E’ stato un normale incontro, non si è parlato di licenziamento”. Ma la situazione in casa bianconera fa pensare che l’epilogo sia scritto

 

RanieriAlle 10.30 di stamattina l’amministratore delegato della Juventus, Jean Claude Blanc, ha convocato l’allenatore dei bianconeri, Claudio Ranieri. “È stato un incontro normalissimo – fa sapere la società bianconera -, non si è parlato affatto di licenziamento a fine stagione”. È comunque probabile, vista la situazione in continua evoluzione, che sia sia discusso sulle misure che la società intende adottare da qui a fine stagione, anche in relazione alla possibiiltà di una sconfitta a San Siro domenica che farebbe precipare la situazione (in questo caso è probabile l’arrivo di Ferrara). Quel che è certo è che nell’ultima settimana quella che si sta giocando tra l’amministratore delegato e il tecnico è la partita del contratto, tutta giocata tra lo spartiacque tra esonero e dimissioni. Alle 14.20 Blanc, in compagnia del d.s. Alessio Secco, è arrivato a Vinovo, dove i due si sono immediatamente infilati negli spogliatoi per una riunione con la squadra, tuttora in corso. L’inizio dell’allenamento è previsto poco dopo le 15. La Juve, terza in classifica, ha 5 punti di vantaggio sulla Fiorentina e 4 di svantaggio sul Milan, secondo, che sfiderà domenica sera a San Siro nel posticipo della 35ª giornata di campionato.


Fonte: Gazzetta dello Sport di Luca Curino

Booking.com