Calcio Italiano Bologna, Marazzina in dubbio per la Lazio

Bologna, Marazzina in dubbio per la Lazio

458

Oggi verrà effettuata un’ ecografia decisiva per capire l’entità dell’infortunio muscolare

 

Massimo MarazzinaAlle 11, Massimo Marazzina sarà sottoposto a una nuova ecografia, che stabilirà l’esatta entità del guaio muscolare riportato lunedì pomeriggio dall’attaccante e dirà anche se il giocatore è recuperabile per l’impegno di sabato all’Olimpico contro la Lazio: se si tratterà solo di una contrattura, Marazzina potrebbe anche farcela, in caso di stiramento, ecco che rischierebbe di saltare anche la partita successiva, quella interna contro la Sampdoria.

NIENTE DOLORE – Marazzina ieri non avvertiva più alcun dolore e ha fatto un’ora di bicicletta, ma non sembra fiducioso più di tanto in vista della trasferta di Roma. Intanto nella partitella a ranghi contrapposti in programma oggi a Casteldebole, Sinisa Mihajlovic proverà la squadra che affronterà la Lazio, anche se non è escluso che il tecnico serbo finisca per nascondere almeno in parte ciò che gli sta frullando nella testa.

MODULO MIGLIORE – La sensazione è che il modulo prescelto sarà il 4-2-3-1, con Amoroso che dovrebbe essere chiamato a fare il trequartista centrale, con il compito di stare più addosso possibile a Ledesma, il costruttore di gioco della Lazio. Per il resto, si contenderanno una maglia da esterno destro Zenoni e Belleri, poi Rodriguez e Lanna per quanto riguarda la fascia sinistra. Ieri non si è allenato Francesco Valiani, ma è solo perché Mihajlovic ha deciso di concedergli una mezza giornata di riposo, avendolo visto un po’ stanco.

Fonte: Corriere dello Sport di Claudio Beneforti
Booking.com