Calcio Estero Brasileirao – Irresistibile Ronaldo, tripletta da sogno

Brasileirao – Irresistibile Ronaldo, tripletta da sogno

371

Il brasiliano torna Fenomeno e fa volare il Corinthians realizzabndo una tripletta (più un assist) che abbatte il Fluminense. E’ il 14esimo gol di Ronaldo nel campionato brasiliano in 22 partite

 

RonaldoPer una notte torna a incantare il mondo intero come solo lui qualche anno fa era in grado di fare. Tre gol rifilati al Fluminense nella nona giornata del campionato brasiliano che hanno portato la sua squadra al 4-2 finale.

L’avvio di gara bloccato, ma a metà della prima frazione, Ronaldo tira fuori un coniglio dal cilindro e apre le danze: passaggio smarcante di Douglas e, fatto fuori un avversario in accelerazione, supera il portiere in uscita con un rasoterra imparabile. Ronie veste anche i panni di assist-man illuminando Dentinho che realizza il raddoppio.

Tutto finito? Neanche per idea! Il ritrovato Fenomeno cala il tris abbattendo il Fluminense con altre due reti, pezzi pregiati del suo repertorio fatto di scatti, dribbling secchi, finte da capogiro e tiri piazzati che non danno scampo al portiere. Gol non scontati insomma, giusto per far capire che Ronaldo non segna solo perchè il Brasilerao è un campionato più facile rispetto ai tornei europei.

Ronaldo porta così a 14 le reti segnate da quando gioca con il Corinthians dopo l’ennesimo terribile infortunio patito con la maglia del Milan: la tripletta lancia il Fenomeno verso il titolo di capocannoniere, riannodando i fili spezzati nel 1993 quando militava nel Cruzeiro e lasciò il Brasile per consacrarsi nel Vecchio Continente.

La stella di Ronaldo brilla, ma le critiche ricevute pochi giorni fa ricevute dalla stampa brasiliana continuano e l’exploit non basta a placare l’ironia. Il quotidiano Lance cita: “Vale quanto pesa”. Anche il celebre O’Globo rimarca i chili di troppo del Fenomeno: “Fluminense sente il peso di Ronaldo”. Più diplomatico ‘Terra’ che lo risparmia scrivendo: “Ronaldo dà spettacolo”.

Il club di San Paolo è ora in quinta posizione, a 14 punti, due in meno del Palmeiras, ma la vittoria ha un sapore speciale per il Corinthians che può dunque festeggiare nel migliore dei modi la conquista della Coppa del Brasile della settimana scorsa e la conseguente qualificazione per la Coppa Libertadores 2010.


Fonte: Eurosport

Booking.com