Calcio Mercato Calciomercato Napoli, i genitori di Cavani spingono il Matador al Real Madrid

Calciomercato Napoli, i genitori di Cavani spingono il Matador al Real Madrid

589

La situazione legata ad Edinson Cavani sta per scoppiare. Dopo le dichiarazioni del giocatore dal ritiro della nazionale, ieri hanno fatto seguito quelle della mamma e quest’oggi sono arrivate quelle del papà. L’uruguayano, che vuole lasciare Napoli, sta affidando alla famiglia quella che è la sua volontà per non esporsi in prima persona. “L’intenzione di Cavani è quella di giocare in una squadra come il Real Madrid – ha detto Luis Cavani a Marca Tv – lui ha tutta la predisposizione.

cavaniNostro figlio, in privato con la famiglia, ci dice che vuole giocare nel Real Madrid, ma se lo dicesse pubblicamente sarebbe in una brutta posizione col Napoli. Ci sono stati contatti con gli avvocati del Real Madrid e siamo in attesa di un contatto tra i club”. Sulla cifra alta del trasferimento che rende complicata l’operazione: “Incoraggio tutti al dialogo, è la soluzione migliore per arrivare ad una conclusione. Chi non vorrebbe giocare a Madrid? Si parla di 65mln di euro ed il Napoli non negozia per meno, ma il desiderio del giocatore è un altro”.

Chiaro il passaggio in cui Luis Cavani fa riferimento alla volontà di suo figlio – che non vuole esporsi in prima persona per evitare di rompere con il club e la tifoseria -, alla necessità di negoziare, di dialogare tra Napoli e Real Madrid per trovare un accordo al di sotto della cifra della clausola rescissoria. A questo punto De Laurentiis potrebbe essere costretto a cedere il giocatore per una cifra inferiore ai 63ml per non rischiare di andare ad un braccio di ferro col giocatore. Scenario che non era difficile immaginare già da qualche mese. Inutile trattenere controvoglia un giocatore, a maggior ragione dopo un atteggiamento del genere che ha ormai intaccato anche il rapporto con una città che gli ha dato tutto e si sente tradita dalla poca chiarezza.(tuttonapoli.net)

Booking.com