Calcio Italiano Camoranesi: «Juve, contro l’Inter ci sarò»

Camoranesi: «Juve, contro l’Inter ci sarò»

337

Il centrocampista procede velocemente verso il recupero: «Spero di rientrare dopo la sosta e di giocare contro i nerazzurri. La nostra stagione è positiva, ci restano due obiettivi e lotteremo per conquistarli»

 

CamoranesiLa ‘sua’ Italia si allena a Coverciano. Camoranesi a Vinovo, fermato da un infortunio che ha impedito a Lippi di convocarlo per le partite con Montenegro e Irlanda. Ma lo juventino non se la prende, continua a lavorare con la speranza di tornare a disposizione il prima possibile.

CONTRO L’INTER VOGLIO ESSERCI – Nel mirino dei bianconeri c’è il Chievo alla ripresa, ma è chiaro che il match più atteso è quello contro l’Inter del 18 aprile. Una sfida affascinante soprattutto per Camoranesi, la scorsa stagione protagonista con due reti decisive tra andata e ritorno: «Da qui alla fine della stagione– ha aggiunto il centrocampista- saranno tutte gare difficili. La sfida contro l’Inter è importante e sentita, perchè è praticamente un derby, ma vale comunque tre punti. Sarà importante vincere con tutti, non solo contro i nerazzurri, perchè abbiamo ancora due obiettivi e dovremo lottare per raggiungerli. Spero di rientrare dopo la sosta, ho ancora una settimana di tempo per lavorare e contro l’Inter spero di esserci».

STAGIONE POSITIVA – Spera, Camoranesi, perchè in sua assenza, Marchionni e Salihamidzic hanno giocato alla grande: «È stato importante il contributo di tutta la rosa, perchè nonostante i diversi infortuni, chi ha giocato ha fatto bene, permettendo alla squadra di continuare a lottare sia in campionato che in Coppa Italia. Ora manca la parte finale, ma si tratta comunque di una stagione positiva. Siamo stati eliminati dalla Champions, la competizione più attesa, ma dalla quale mancavamo da due anni. Uscire contro il Chelsea ci sta– ha concluso- e non pregiudica il giudizio sulla nostra annata».


Fonte: Tutto Sport

Booking.com