Calcio Italiano Cannavaro: non sono quello del 2006

Cannavaro: non sono quello del 2006

368

Il difensore: “Ma posso dare tanto”

 

Cannavaro“Sono qui per vincere: anche se non sono il giocatore del 2006 posso dare ancora molto. Mi aspettavo la contestazione, ma io non ho mai mancato di rispetto a nessuno”. Fabio Cannavaro comincia con una conferenza stampa la seconda avventura alla Juventus e trova poche novità rispetto al passato: “C’è qualche elemento nuovo, ci sono molti giovani, ma è rimasto lo spirito, è rimasta la cultura del lavoro ed è rimasta la voglia di vincere”.

Una parte della tifoseria contesta il capitano della Nazionale. “Ero preparato, mi dispiace molto. Abbiamo spiegato le motivazioni che in passato ci hanno portato a fare determinate scelte. L’atteggiamento di una parte dei tifosi puo’ essere legata a qualche mia dichiarazione, ma io non ho mai voluto mancare di rispetto a qualcuno”, ha detto Cannavaro.

“Sono qui per lavorare, per dare il massimo e per cercare di vincere qualcosa. Capisco l’amarezza che c’è stata 3 anni fa, io ero il primo a star bene qui alla Juve. La gente mi voleva bene, in quel momento mi dispiaceva per la squadra”, ha ricordato. “Con la Juve, 3 anni fa, ci siamo lasciati in modo chiaro. La società mi ha ceduto al Real Madrid, ora ci siamo ritrovati con altrettanta chiarezza”, ha aggiunto ricordando la cessione del 2006. “Appena la societa’ e’ venuta da me, ho dato il mio assenso. Non ho parlato nemmeno di cifre, ho delegato tutto al mio procuratore. Sono stato felice di tornare, stiamo parlando della Juve: è la società più importante, non si può parlare di ripiego”, ha aggiunto.

“LO SCUDETTO? NE HO GIA’ VINTI DUE”
”Gli scudetti della Juve? Sono per forza ventinove: noi li abbiamo vissuti e festeggiati sul campo. Le due medaglie le ho a casa e non le restituisco a nessuno”. Dal passato al presente, per lo scudetto Fabio Cannavaro non ha dubbi. ”Non sono come Mourinho e non faccio percentuali. Spero solo di arrivare alla fine campionato e dire: l’ho vinto”.


Fonte: Sport Mediaset

Booking.com