Calcio Estero Capitombolo Milan in Francia, 3-0 in amichevole col Caen: Matri non incide

Capitombolo Milan in Francia, 3-0 in amichevole col Caen: Matri non incide

610

Amara sconfitta per il Milan di Allegri nell’amichevole disputata in casa del Caen, sesto in classifica nella Ligue 2, la seconda divisione transalpina. I rossoneri, con l’alibi di una formazione in parte rimaneggiata, hanno subito per tutta la partita i rivali, che hanno potuto festeggiare con una vittoria di prestigio il centenario del club.
 I padroni di casa iniziano forte portandosi in vantaggio già al terzo minuto, grazie al gol di Appiah sugli sviluppi di un calcio di punizione. Il Milan evidenzia i soliti problemi difensivi, soprattutto sui calci piazzati, con Gabriel chiamato in causa a più riprese per limitare i danni.
Al 17′ raddoppio dei francesi, che vanno in rete con Duhamel: la difesa ospite è in bambola e solo il palo salva gli uomini di Allegri dal terzo gol.
 Nella seconda frazione la musica non cambia: il Diavolo costruisce poco, Matri e Niang non incidono e Koita infila di destro Gabriel per la terza volta. Il portiere brasiliano poi si supera in altre due circostanze per evitare il poker, mentre Allegri toglie Saponara e Matri, che non riesce a trovare la via del gol nonostante un paio di occasioni.
 
Caen vs Milan 3-0
 
Caen: Bosmel – Calvè – Appiah – Pierre – Raineau – Fajr – Seube – Kantè – Kodjia – Duhamel – Autret.
In panchina: Reulet – M’Bonè – Kim – Koita – Montaroup – Saad – Beaulieu – Poyet – Bosmel. 
Milan: Gabriel – Rondanini (31′ st Pacifico) – Zaccardo – Mexes (1′ st Vergara) – Constant – Mastalli (15′ st Di Molfetta) – Nocerino – Emanuelson – Saponara (37′ st Cerigoi) – Niang – Matri (25′ st Claveria). In panchina: Coppola – Bende Bendè – Aniekan.
 
Marcatori: 3′ Appiah – 17′ Duhamel – 10′ st Koita.

Booking.com