Calcio Italiano Carpi-Palermo 1-0, “Killeraggio scientifico”: Pesante accusa di Perinetti all’arbitro

Carpi-Palermo 1-0, “Killeraggio scientifico”: Pesante accusa di Perinetti all’arbitro

329

Il Palermo è uscito sconfitto dalla trasferta contro il Carpi. Un incontro che ha visto finire i rosanero in nove per le espulsioni di Milanovic e Daprelà. Rosso anche per Iachini e Perinetti. Quest’ultimo rilascia al sito ufficiale dei siciliani le sue seguenti parole: 

Premesso che dobbiamo considerare i nostri demeriti e dovremo fare un’attenta analisi su come abbiamo impostato e giocato questa partita, perché non vogliamo concedere alibi alla squadra, bisogna però tenere conto che oggi abbiamo assistito ad un arbitraggio che è sembrato un killeraggio scientifico.  A parte l’episodio del rigore (tutto da valutare) la gestione delle ammonizioni è stata quanto di più scandaloso si può vedere su un campo di calcio. Essa ha creato un condizionamento alla gara odierna e gravissimi riflessi su quella successiva.  L’atteggiamento del quarto ufficiale, Caso di Verona, dev’essere denunciato agli organi competenti, in quanto ha ripetutamente inteso minacciare di provvedimenti disciplinari i nostri tesserati (in campo ed in panchina) ed istigato l’arbitro alla messa in atto degli stessi.  Dato che abbiamo visto su altri campi un “Babbo Natale” anticiparsi in generosi regali, auspichiamo che il sistema trovi un immediato riequilibrio a tutela della regolarità del campionato.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE B EUROBET

Booking.com