Coppe Champions: La Juve cade a Londra, decide Drogba

Champions: La Juve cade a Londra, decide Drogba

509

DrogbaIl Chelsea batte per 1-0 una Juventus volenterosa grazie a un gol di Drogba. Nei primi 20 minuti gli inglesi travolgono la Juve grazie a una grande intensità di gioco. La prima occasione arriva al 9′, con un pericoloso colpo di testa di Drogba che termina di poco alto sopra la traversa. Hiddink si arrabbia per una sospetta spinta in area sull’ivoriano, che però si rifà al 12′: Kalou lo serve sul filo del fuorigioco e il centravanti dei blues trafigge un incolpevole Buffon. Al 16′ lo scatenato Drogba sfiora il raddoppio con un altro colpo di testa. La Juve si fa coraggio e va vicina al pari: al 22′ Tiago libera bene in area Del Piero, ma Cech si allunga e devia il tiro del capitano bianconero. Due minuti dopo un buon pallone finisce tra i piedi di Camoranesi, ma la difesa dei blues riesce a ribattere.

Nella ripresa il Chelsea rallenta i ritmi e la Juventus scende in campo più determinata: gli inglesi si rendono comunque ancora pericolosi con Drogba e una conclusione di Lampard. La Juventus ci prova invece dalla distanza con Marchisio e Marchionni e con gli stacchi di testa di Amauri e Del Piero. Nel finale Anelka sfiora il raddoppio con un gran tiro dalla distanza. Poco dopo Trezeguet cicca un buon pallone in area. All’ultimo secondo Nedved sfiora il pareggio con un bolide da fuori area deviato da Alex che termina di pochissimo a lato.

Fonte: R. Datasport, DTS



Booking.com