Coppe Champions League Champions League, 1° Turno: Doppio Tevez, la Juve vola

Champions League, 1° Turno: Doppio Tevez, la Juve vola

1335

Carlos TevezChampions League, 1° Turno: Doppio Tevez, la Juve vola. La Juventus vince 2-0 contro il Malmö alla prima partita del girone A di Champions League. La squadra di Allegri conquista i tre punti grazie al ritorno al gol di Tevez che si sblocca in Europa trovando la doppietta personale.

Champions League, 1° Turno: Doppio Tevez, la Juve vola. Non sono mancate le sorprese nei match della prima giornata di Champions League, 1° Turno, spicca il ko dell’Atletico Madrid contro l’Olympiakos. Cinquina del Real Madrid di Carlo Ancelotti contro il Basilea. Serata magica per i calciatori italiani: l’attaccante del Borussia Dortmund, Ciro Immobile segna un goal straordinario contro l’Arsenal, successo dei tedeschi per 2-0, mentre Mario Balotelli segna nel successo del Liverpool contro il Ludogorets ed è l’unico calciatore italiano a segnare in Champions con quattro squadre diverse. Pari al 91′ per il Galatasaray di Cesare Prandelli contro l’Anderlecht. Vince a fatica la Juventus di Max Allegri, sblocca Tevez nella ripresa e poi raddoppia nel finale contro il Malmö. L’argentino non segnava in Champions da oltre cinque anni.

Champions League, 1° Turno. La Juventus vince 2-0 contro il Malmö alla prima partita del Girone A di Champions League, 1° Turno. La squadra di Allegri conquista i tre punti grazie al ritorno al gol di Tevez che si sblocca in Europa trovando la doppietta personale.

Nel primo tempo la squadra di Allegri ha mantenuto il controllo del gioco senza tuttavia creare troppe apprensioni alla difesa svedese se non sul finire del tempo con Asamoah e Lichsteiner. Nel secondo tempo la Juventus, dopo il vantaggio al 59′ di Tevez, ha annullato del tutto il Malmö rendendosi pericolosa in più occasioni e trovando il raddoppio sempre dell’argentino all’  89′.

Champions League, 1° Turno. Con questo risultato i bianconeri allungano a 32 gare la striscia di imbattibilità in casa, l’ultima sconfitta risale al 10 aprile 2013, 0-2 per il Bayern Monaco, mentre il Malmö, alla prima partecipazione in assoluto alla moderna Champions League, resta a secco di vittorie in Italia nelle cinque partite disputate.

Booking.com