Coppe Champions League 25 febbraio: Zenit-Borussia Dortmund e Olympiakos-Manchester United

Champions League 25 febbraio: Zenit-Borussia Dortmund e Olympiakos-Manchester United

554

[ad id=”46202″]

Champions League 25 febbraio : Si riprende con la seconda tornata degli gli ottavi di finale di andata della massima competizione europea, in programma troviamo due match interessanti, alle ore 18:00 apre l’incontro lo Zenit di Luciano Spalletti ed il Borussia Dortmund, alle ore 20:45 Olympiakos-Manchester United, la gara sarà diretta dall’arbitro italiano Gianluca Rocchi.

Champions league 25 febbraio, Luciano Spalletti: Lo Zenit ha l’occasione di “scrivere una pagina di storia del club” raggiungendo i quarti di finale della Champions League. E’ questo il messaggio che Luciano Spalletti ha trasmesso ai suoi giocatori in vista della seconda incursione negli ottavi di finale della squadra di San Pietroburgo, che se la vedrà contro il Borussia Dortmund. Eliminato dall’SL Benfica agli ottavi di finale due anni fa, lo Zenit affronta un Borussia che per la prima volta da fine gennaio potrebbe schierare Mats Hummel. “Il Borussia è una squadra molto forte, non a caso ha raggiunto la finale di Champions League lo scorso anno. In Bundesliga c’è una squadra in fuga: il Bayern Monaco. Il Borussia è in lotta per il secondo posto in uno dei migliori tornei europei”.

“La Champions League esige grande sforzo e attenzione, e può condizionare il rendimento della gara precedente o di quella successiva. Stiamo lavorando per tenere il passo e, nel tempo, crescere e migliorare. Abbiamo alle nostre spalle una grande città e un numero enorme di tifosi che ha a cuore le sorti del club”.

Champions league 25 febbraio, Jürgen Klopp: Abbiamo visto più gare possibili dello Zenit, comprese le amichevoli in Israele e tutte quelle della fase a gironi. Eravamo entrambe in gironi difficili, dal momento che considero l’Atlético tra le possibili sorprese della Champions League. Ho parlato con Mats Hummels in aereo e credo chesi allenerà, poi decideremo se impiegarlo o meno.

Non conta quale paese abbia il campionato migliore. Potrebbe essere la Spagna, l’Inghilterra o la Germania, in ogni caso ils econdo posto è comunque lusinghiero. Per quanto riguarda il calcio russo, è in evidente progresso e lo Zenit è approdato agli ottavi per la seconda stagione di fila. [Robert] Lewandowski è rimasto a riposo nel finesettimana, ma si allenerà e sarà a disposizione per la partita.

[ad id=”46202″]

 

Booking.com