Formazioni Champions League, Milan-Atletico Madrid: Kakà forza i tempi

Champions League, Milan-Atletico Madrid: Kakà forza i tempi

1110

[ad id=”46202″]

Champions League, Milan-Atletico Madrid Kakà forza i tempi. E’ tempo di Champions League: l’unica squadra italiana impegnata nella massima rassegna calcistica continentale è il Milan. Juventus, Napoli, Fiorentina e Lazio sono impegnate in Europa League.

I rossoneri di Clarence Seedorf se la vedranno mercoledì 19 febbraio contro l’Atletico Madrid al Meazza per la gara d’andata, match difficilissimo per il diavolo che non sta passando certo un buon momento sotto il profilo del gioco e della condizione atletica ma soprattutto perchè di fronte Balotelli e soci avranno la squadra che sta mettendo in seria difficoltà il dominio spagnolo di Real Madrid e Barcellona. Il tecnico olandese dovrebbe recuperare Kakà che dunque partirà nella formazione titolare salvo grosse sorprese dell’ultim’ora. Con il brasiliano sulla trequarti giocheranno Taarabt e Poli a meno che Seedorf non decida di giocare con l’albero di Natale schierando due soli trequartisti. Diego Simeone, invece,  non abbandonerà il suo collaudatissimo ed equilibratomodulo  4-4-2 con Costa e Villa terminali offensivi innescabili da un centrocampo fatto di quantità e qualità.

Champions League, Milan-Atletico Madrid: Probabili schieramenti in campo:

Milan (4-2-3-1):  Abbiati – De Sciglio – Rami – Bonera – Constant – De Jong – Essien – Poli – Kakà – Taarabt – Balotelli. Panchina: Amelia – Mexes – Silvestre – Abate – Emanuelson – Pazzini.  Allenatore:  Clarence Seedorf.

Atletico Madrid (4-4-2):  Courtois – Juanfran – Miranda – Godin – Insua – Koke – Gabi – Suarez – Arda Turan – Costa – Villa. Panchina: Aranzubia – Adrian – Alderweireld – Rodriguez – Sosa – Garcia – Diego.  Allenatore:  Diego Simeone.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE

[ad id=”46197″]

 

Booking.com