Calcio Estero Champions League, Milan: Qualificazione è fatta, ora il mercato. Tripletta al Psv

Champions League, Milan: Qualificazione è fatta, ora il mercato. Tripletta al Psv

580

Il Milan di Massimiliano Allegri, grazie a una grande prestazione, batte per 3 a 0 il PSV Eindhoven e si qualifica per la fase a gironi della Champions League. Partita senza storia, dove i rossoneri a tratti sono anche riusciti a dominare gli olandesi. Bene il tridente d’attacco, soprattutto Boateng autore di una doppietta che lo conferma uomo dalle grandi notte europee, e Balotelli che realizza il primo gol in Champions League con il Milan. Traversa per El Shaarawy, in grado comunque di giocare un grande preliminare.

Nel primo tempo il Milan sblocca subito il risultato con Boateng, con un gran destro da fuori che piega le mani a Zoet. Prima del riposo da segnalare due traverse per parte: El Shaarawy per i rossoneri e Willems per gli olandesi. In aperture di ripresa il PSV rischia di pareggiare i conti con Wijnaldum ma Abbiati fa il miracolo. Successivamente, Balotelli sugli sviluppi di un calcio d’angolo, e ancora Boateng in contropiede arrotondano il punteggio sul 3 a 0

Domani pomeriggio a Montecarlo, alle 17.30, sorteggi per la fase a gironi della Champions League. Il Milan sarà in seconda fascia.

IL TABELLINO

MILAN – PSV EINDHOVEN: 3 – 0    

MARCATORI: 9’, 77’ Boateng (M), 53’ Balotelli (M)

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, De Sciglio; Montolivo, de Jong, Muntari (82’ Nocerino); Boateng (86’ Robinho), Balotelli, El Shaarawy (74’ Poli).

A disposizione:  Amelia, Silvestre, Emanuelson, Niang.

Allenatore: Massimiliano Allegri

PSV EINDHOVEN (4-3-3): Zoet, Brenet, Brouma, Rekik, Willems, Wijnaldum, Schaars, Maher (69’ Toivonen), Park (61’ Josefzon), Matavz, Depay (74’ Locadia).

A disposizione: Tyton, Jorgensen, Arias, Hendrix.

Allenatore: Phillip Cocu

ARBITRO: Clattenburg (ING)

ASSISTENTI: Child, Beck

IV° UOMO: Cann

ARBITRI ADDIZIONALI: Probert, Friend

AMMONITI: 43’ Schaars (P), 43’ Montolivo (M), 52’ Bruma (P), 62’ Balotelli (M), 79’ Poli (M)

STADIO: Giuseppe Meazza, Milano

Booking.com