Calcio Italiano Chiellini realista: “Resto alla Juve ma siamo inferiori all’Inter”

Chiellini realista: “Resto alla Juve ma siamo inferiori all’Inter”

434

Il difensore centrale in conferenza stampa ammette le difficoltà nel processo di ricostruzione.


ChielliniLa presunta separazione tra Chiellini e la Signora Juventus non sarebbe prossima, nonostante il Real Madrid e il Manchester Utd che  aveva riservato la somma di 30 milioni di euro all’operazione. Per persuadere la Juventus, afflitta da un bilancio in rosso, a cedere uno di quei bravi ragazzi, ordinati e puntuali. “Il mio futuro è bianconero. Sono felice di restare per aiutare la squadra a tornare grande”, ha detto Chiellinni in una conferenza stampa “Sarà una stagione di grande sacrificio, si dovrà ripartire da zero. Dopo una stagione così brutta è normale”. “Fin quando non si parla di persona, qualche dubbio può rimanere. Io avevano il Mondiale da fare e troppa voglia di pensare al dopo. Quando arrivi hai mille cose da fare, quindi abbiamo preso tempo sia io che la società”. “Obiettivo minimo centrale la qualificazione in Champions League”. Sul livello il giocatore è alquanto netto: “Ci sono le premesse per tornare competitivi, ma lasciamo stare l’Inter, perchè non siamo ancora alla pari e pensiamo a noi stessi”.
Booking.com