Calcio Italiano Chiude la Serie A con Fiorentina-Verona e Lazio-Napoli: Montella e Benitez non...

Chiude la Serie A con Fiorentina-Verona e Lazio-Napoli: Montella e Benitez non hanno alibi

LUNEDI’ 2 DICEMBRE 2013, ORE 19:00

FIORENTINA – VERONA

Questa sera, alle ore 19:00, la Fiorentina ospiterà il Verona con l’obiettivo di far divertire il proprio pubblico e, in particolare, l’ex bomber viola Batistuta, ospite d’onore della serata. In attesa di riavere a disposizione Gomez, il tecnico Vincenzo Montella si affiderà al 3-5-2 con Tomovic, Rodriguez e Savic, davanti a Neto. A centrocampo, Ambrosini e Borja Valero davanti alla difesa mentre Cuadrado e Vargas agiranno sulle fasce, con Pizarro alle spalle delle due punte Joaquin e Rossi.In casa Hellas, 4-3-3 per Andrea Mandorlini con terzetto offensivo formato da Martinho, Iturbe e dall’ex dal dente avvelenato Toni. L’attuale bomber del Verona ha giocato a Firenze dal 2005 al 2007 e la scorsa stagione (otto reti in campionato).

LUNEDI’ 2 DICEMBRE 2013, ORE 21:00

LAZIO – NAPOLI

Tutto pronto per il posticipo tra Lazio e Napoli, in programma, alle ore 21:00, allo stadio Olimpico di Roma. Vladimiro Petkovic dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Konko, Ciani, Cana e Radu davanti a Marchetti. A centrocampo, spazio a Onazi, Biglia ed Hernanes mentre, in avanti, Perea sarà al centro dell’attacco, con Candreva e Lulic a supporto. Il tecnico degli azzurri Benitez, alle ricerca di conferme, dovrebbe giocare con il 4-3-2-1 con Reveillere, alla prima con il Napoli, sulla fascia sinistra, insieme ad Albiol, Fernandez e Maggio, Reina in porta. Inler e Behrami agiranno davanti alla difesa mentre, alle spalle dell’unica punta di ruolo Higuain, non segna, su azione, in campionato dalla sfida con il Milan del 22 settembre, ci saranno Insigne, Pandev e Callejon.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A

Booking.com