Coppe Coppa Italia, 4° turno, l’Inter bella a metà: Batte il Trapani con...

Coppa Italia, 4° turno, l’Inter bella a metà: Batte il Trapani con finale sofferto

460

Orgoglio e coraggio non bastano al Trapani per centrare un’impresa storica. A San Siro i siciliani fanno soffrire l‘Inter che si impone per 3-2 dopo 90′ sofferti. Prima frazione chiusa per 3-0 in favore dei nerazzurri, il Trapani mette da parte l’emozione e tira fuori gli artigli nella ripresa. Pacetta e Madonia fanno sognare i tanti tifosi arrivati a Milano per assistere alla gara, ma non basta la volontà messa in mostra nei secondi quarantacinque minuti per raggiungere il pareggio. L’ Inter bella a metà: primo tempo d’autorità, ripresa molle con gli ospiti padroni del campo per larghi tratti. Finisce 3-2 in favore dei nerazzurri che accedono al turno successivo di Coppa Italia dove affronteranno l’Udinese.

INTER – TRAPANI   3 – 2

Marcatori:   Guarin al 3′ – Belfodil al 40′ – Taider al 43′ su rigore – Cacetta al 53′ – Madonia al 90′.

INTER (3-5-1-1):   Carrizo – Andreolli – Ranocchia – Juan Jesus (al 84′ Donkor) – Wallace – Guarin – Mudingayi – Taider – Pereira – Kovacic (al 68′ Olsen) – Belfodil ( al 82′ Bonazzoli).   Allenatore:  Walter  Mazzarri.

TRAPANI (4-4-2):   Marcone – Daì – Martinelli – Terlizzi – Priola – Basso (al 82′ Madonia) – Caccetta – Vitale (al 50′ Ciaramitaro) – Pacilli – Iunco (al 62′ Mancosu) – Abate.   Allenatore:  Roberto  Boscaglia.

Arbitro:   Riccardo Pinzani di Empoli

Booking.com