Coppe Coppa Uefa – Per la Samp è stata colpa della stanchezza

Coppa Uefa – Per la Samp è stata colpa della stanchezza

591

mazzarriIl tecnico , nel post partita dell’andatadei sedicesimi, giustifica i suoi per la cattiva prestazione e incolpa la stanchezza

 

Colpa della stanchezza. Il tecnico della Sampdoria addita la stanchezza fisica per giustificare l’inaspettata sconfitta contro gli ucraini del Metalist: “Loro sono stati bravi ed erano freschi e me li aspettavo proprio così. Non è un caso se sono arrivati fino a questo punto, tra l’altro senza subire mai gol e battendo squadre come il Benfica o il Galatasaray. Il Metalist si è rivelata una squadra quadrata e brava nel palleggio. Anche se c’è da dire che noi da un punto di vista fisico siamo arrivati scarichi a questo appuntamento. Molti dei giocatori che ho utilizzato erano gli stessi che tanto bene avevano fatto a Torino con la Juve solamente tre giorni fa. Abbiamo accusato la fatica, e poi quell’ingenuità poco prima dell’intervallo, un gol assurdo. E a quel punto la partita si è fatta in salita. Loro si sono chiusi e non abbiamo più trovato spazi, non era possibile giocare palla a terra. Peccato, anche se forse c’era un calcio di rigore su Bellucci non visto dall’arbitro. Ora sarà dura vincere in Ucraina ma ci proveremo”.

 

Fonte: Calciomercato.it R.D.V.

Booking.com