Calcio Italiano Serie B Dalmonte, dallo spettro doping alla rinascita col suo Cesena

Dalmonte, dallo spettro doping alla rinascita col suo Cesena

429

Nicola DalmonteNicola Dalmonte e’ un attaccante italiano nato il 13 settembre 1997 a Ravenna in Emilia-Romagna.

Inizia a tirare i primi calci al pallone intorno ai 6 anni, nella Scuola Calcio dell’US Saverna Calcio, prima di entrare a far parte del Settore Giovanile del Cesena nell’estate 2011. In maglia bianconera, oltre a mettersi in evidenza dai Giovanissimi Nazionali alla Primavera segnando numerose reti, debutta in Prima Squadra il 24 aprile 2015 in occasione della 32ª giornata della Serie A Tim contro il Genoa (Genoa CFC vs AC Cesena 1-3) subentrando al 60’ a Franco Brienza.

La stagione seguente, oltre ad esordire il 20 agosto 2015 in Tim Cup in occasione del 3° Turno contro il Catania (Calcio Catania vs AC Cesena 1-4), debutta il 23 gennaio 2016 nella Serie B ConTe.it in occasione della 32ª giornata: AC Cesena vs Virtus Entella 2-0.

Il 3 maggio 2016, dopo aver totalizzato complessivamente 5 presenze ed 1 rete, viene sospeso in via cautelativa dalla commissione antidoping dopo la positività al Clostebol riscontrata nell’esame del sangue del 15 aprile 2016 al termine di PescaraCesena 1-0 (36ª giornata della Serie B ConTe.it). Tuttavia pochi mesi dopo, il 26 settembre 2016, viene assolto dalle accuse di doping.

Nel corso di questa stagione ha sinora collezionato 6 presenze, 1 rete ed 1 assist in campionato.

Una curiosità? Dalmonte, oltre alla passione per il calcio e per il “suo” Cesena, segue con estremo interesse altri sport come la pallacanestro (in particolar modo l’NBA) e la pallavolo, anche per via dell’ammirazione nei confronti dello schiacciatore/opposto russo naturalizzato italiano Ivan Zaytsev, in forza alla Sir Safety Umbria Volley.

http://www.legab.it/

Booking.com