Calcio Italiano Del Neri: «Se diamo il massimo a fine stagione non avremo rimpianti»

Del Neri: «Se diamo il massimo a fine stagione non avremo rimpianti»

427

Del NeriDel Neri in conferenza così risponde  alle domande dei giornalisti: « La Juve non può sbagliare. Dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto a Roma. Dobbiamo fare il nostro, con questa mentalità senza pensare agli scontri diretti delle altre. Se diamo il massimo a fine stagione non avremo rimpianti».

Non so quanti punti abbiamo perso. La squadra ha avuto molti infortuni e forse potevamo avere 5-6 punti in piu’ in classifica. Però questo è un campionato strano, ci sono stati risultati abbastanza anomali.

Domenica Gigi ha avuto un problema influenzale, non si è ancora ripreso. Domani ci sarà Storari. La Juve deve avere due grandi giocatori per ovviare alle assenze, dell’uno o dell’altro. Buffon è stato fermo diversi mesi, poi è tornato ed ha giocato alternando partite buone a meno buone, come tutti gli altri. Spero che domani Storari pari tutto il possibile. Per il resto, quello che penso me lo tengo per me.

Domenica a Roma abbiamo fatto una partita importante. Le uscite palle al piede sono state migliori. Il cambio tattico? Un giocatore vicino a Matri è importante poi una vittoria cambia il giudizio sul lavoro delle persone. Lo rispetto in entrambi i casi.

Motta sta bene, Alberto è stato fermato per precauzione. Un affaticamento che arriva dopo le tante partite che ha giocato, soprattutto quella di Roma con alto contenuto nervoso.

Per Del Piero vediamo oggi se riusciamo a portarlo in panchina. Altrimenti lo risparmieremo per Firenze e questo finale di campionato.

Booking.com