Calcio Italiano Serie A Di Francesco soddisfatto a metà: «Mancata la concretezza»

Di Francesco soddisfatto a metà: «Mancata la concretezza»

1122

Di Francesco allenatore Sassuolo

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, ha così commentato la sconfitta contro la Fiorentina: “Abbiamo disputato un primo tempo in cui ho fatto fatica a rimproverare i miei ragazzi a parte i due gol, con quattro o cinque palle gol create e non concretizzate. Sono soddisfatto del gioco espresso, anche se bisogna essere più concreti davanti”.

“Questa squadra ogni domenica tira fuori un infortunio pesante, anche oggi ne abbiamo avuti due. Questo ci sta segnando. E’ veramente incredibile quest’anno quello che è accaduto a livello traumatico. E’ un anno un po’ così. Faremo di necessità virtù. E’ un annata che non mi capacito, faccio fatica a darmi delle risposte. Adesso ci vuole testa e lavoro”.

Uno sguardo infine alla partita di domenica contro l’Inter: “Ci prepareremo alla grande per la partita contro l’Inter, vedremo la forza della squadra in difficoltà e ci faremo trovare ancor più compatti e uniti”.

Booking.com