Mondiali Brasile 2014 E’ il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia, Neymar-Kovacic

E’ il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia, Neymar-Kovacic

808

E' il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia, Neymar-KovacicE’ il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia, Neymar-Kovacic. Il grande giorno finalmente è arrivato, in Brasile è tutto pronto per la cerimonia di apertura, ore 19:30 italiane e poi palla a centro con i padroni di casa del Brasile e la Croazia. E’ il giorno anche dei due talenti purosangue, il blaugrana Neymar ed il nerazzurro dell’Inter Kovacic.

E’ il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia, Neymar-Kovacic. I giochi ormai sono fatti per tutti, ora si fa sul serio. Apre la rassegna iridata con i padroni di casa, il Brasile di Felipe Scolari e la Croazia di Niko Kovac. Dopo la cerimonia di apertura alle 19:30, ora italiana, palla a centro nello stadio San Paolo, Brasile e Croazia si affronteranno, ore 22:00 nella partita inaugurale della 20^ edizione mondiale. Parliamo ovviamente del Gruppo A che comprende anche Messico e Camerun che si affronteranno venerdì 13 giugno alle 18, allo stadio di Natal.

Un match tanto atteso, dopo le tantissime polemiche che si sono abbattute nel paese verde-oro. Ora è tutto dimenticato e  tutto il Brasile spinge la Seleçao verso il 6° titolo mondiale.  Come ha riferito Scolari,  è il Mondiale dei brasiliani.

Non ci sono più dubbi circa gli uomini che scenderanno in campo sul rettangolo di gioco del San Paolo.  Felipe Scolari farà fede sul collaudato modulo 4-2-3-1: l’ex Inter Julio Cesar tra i pali, centrali della difesa con David Luiz e Thiago Silva, esterni Dani Alves e Marcelo.  Paulinho e  Luiz Gustavo nella mediana ed il trio Hulk, Oscar e Neymar a supporto dell’unica punta Fred. Speculare sarà anche il modulo della Croazia:  in porta Stipe Pletikosa detto “The Octopus”,  Vrsaljko e Srna esterni larghi, Corluka e Lovren centrali difensivi, il blancos Modric e Rakitic nella regia arretrata,  Olic, l’interista Kovacic e  Perisic nella trequarti per servire il bomber Eduardo. Un match indubbiamente interessante e la Croazia, adetta del ct Kovac, non partirà sicuramente battuta.

Gli occhi sono tutti puntati sulla star Neymar, 17 gol  all’attivo in 28 partite con la maglia verde-oro ed è il  miglior marcatore della Seleçao. Anche la Croazia ha le sue stelle: Mateo Kovacic, vent’anni appena compiuti, è il giovane talentuoso centrocampista dell’Inter e Mario Mandzukic, ventottenne bomber di razza  del Bayern Monaco che non trova molto spazio nella squadra tedesca di Pep Guardiola.

E’ il giorno dei Mondiali: Apre Brasile-Croazia: BRASILE-CROAZIA 

BRASILE (4-2-3-1): Julio Cesar – Dani Alves – David Luiz – Thiago Silva – Marcelo – Paulinho – Luiz Gustavo – Hulk – Oscar – Neymar – Fred.  C.T.:  Felipe Scolari.

CROAZIA (4-2-3-1): Pletikosa – Vrsaljko – Corluka – Lovren – Srna – Modric – Rakitic – Olic – Kovacic – Perisic – Eduardo. C.T.: Niko Kovac.

ARBITRO: Nishimura (Giappone)

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEI MONDIALI SCARICABILE IN PDF

Booking.com