Calcio Mercato E’ il giorno dell’Inter Cinese: A Suning il 70% del club

E’ il giorno dell’Inter Cinese: A Suning il 70% del club

SuningE’ il giorno dell’Inter Cinese: A Suning il 70% del club. La dirigenza nerazzura al gran completo è arrivata a Nanchino per gli ultimi dettagli dell’accordo e poi le firme che consentirà a Suning l’ingresso nell’Inter come socio di maggioranza.

E’ il giorno dell’Inter Cinese: A Suning il 70% del club. A Nanchino quest’oggi nasce infatti la nuova Inter Cinese, i dirigenti nerazzurri sono arrivati nella città cinese per incontrare Jindong, patron del gruppo Suning che diventerà il nuovo proprietario. Sarà il primo caso di un azionista di maggioranza cinese in Serie A.

E’ il giorno dell’Inter Cinese: A Suning il 70% del club. E’ il giorno delle firme, ultimo atto di una trattativa andata avanti per mesi e che sfocerà nella cessione del 70% circa per un affare da 525mln. Thohir rientrerà di quanto investito ed uscirà definitivamente entro giugno 2017 cedendo il restante 30%, realizzando una plusvalenza da 100mln.

L’annuncio dell’ufficialità è previsto per la giornata di domani, lunedì 6 giugno 2016, tanto che anche una troupe di Inter Channel è già lì pronta a riprendere un evento davvero storico,  dall’Hotel Sofitel Zhongshan Golf Resort di proprietà di Suning.

Alla conferenza non parteciperà il presidente della Federcalcio cinese, Cai Zhenhua, presente in questi giorni a Coverciano per una visita al centro tecnico federale.

Ci sarà quindi l’uscita di scena definitiva di Massimo Moratti che ha dato il benestare delle operazione fidandosi di questi personaggi che vogliono fare il bene dell’Inter.

Booking.com