Calcio Italiano E’ tornato Rodrigo Palacio, ma l’Inter non va oltre il pari con...

E’ tornato Rodrigo Palacio, ma l’Inter non va oltre il pari con il Parma. Il Tabellino

L’Inter non sa più vincere. Terzo pareggio consecutivo per i nerazzurri di Walter  Mazzarri, secondo consecutivo in casa. L’Inter  rimonta lo svantaggio nella ripresa ma non riesce a mantenere sua la gara rischiando di perderla nel finale. Inter dai due volti, Parma in gran spolvero. Altra occasione sciupata per avvicinare il terzo posto, domenica c’è il Napoli. La formazione di Roberto Donadoni dà del filo da torcere ai padroni di casa fino alla fine. Applausi di San Siro per Cassano.  Kovacic parte dal primo minuto preferito a Taider. Anche Ranocchia torna in campo da titolare al posto di Rolando. Palacio supportato da Guarin con Alvarez in mediana. Nagatomo non viene rischiato, al suo posto Javier Zanetti sull’out di sinistra. Antonio Cassano contro la sua ex squadra, ma soprattutto contro Walter Mazzarri. Il barese agisce dietro Sansone, con Biabiany sulla destra.

INTER –  PARMA   3 – 3. Marcatori: Sansone al 10′ – Palacio al 42′ – Parolo al 46′ pt – Palacio al 53′ – Guarin al 55′ – Sansone al 59′

Inter (3-5-1-1):  1 Handanovic – 14 Campagnaro – 23 Ranocchia – 5 Juan Jesus – 2 Jonathan ( 76′ Belfodil) – 19 Cambiasso – 10 Kovacic – 11 Alvarez – 4 Zanetti ( 69′ Nagatomo) -13 Guarin (88′ Taider) – 8 Palacio.  Allenatore:  Walter Mazzarri

Parma (4-3-3):  83 Mirante – 2 Cassani – 29 Paletta – Lucarelli – 18 Gobbi – 16 Parolo – 32 Marchionni – 5 Gargano (18′ Acquah) – 21 Sansone ( 87′ Rosi) – 99 Cassano (82′ Amauri) – Biabiany.   Allenatore:  Roberto Donadoni

Arbitro:   Paolo Valeri della Sezione di Roma.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A

Booking.com