Coppe Esordio vincente del Milan in Champions League: Piega a fatica il Celtic...

Esordio vincente del Milan in Champions League: Piega a fatica il Celtic 2-0

549

Esordio vincente del  Milan in Champions League, a fatica e solo nei minuti finali batte gli scozzesi del Celtic 2-0, grazie alle reti di Zapata e Muntari. Una partita che gli uomini di Massimiliano Allegri hanno sofferto e corso tanti rischi per una capitolazione che tutti si aspettavano.  La partenza è stata positiva dove i rossoneri  più volte sono andati vicini al vantaggio con Mario  Balotelli e Birsa. Il Celtic però non sta a guardare ed ha preso subito le misure ai rossoneri rendendosi pericoloso in varie occasioni dalle parti di Abbiati.  Nella ripresa non cambia nulla con il Milan che perde palle a centrocampo e non sa creare gioco ed il Celtic sfiora la rete con Samaras. Il Milan si affaccia nell’area scozzese e  sfiora il vantaggio con Muntari che si mangia una clamorosa occasione a zero metri. Il Milan però trova il vantaggio dell’1-‘0 all’82’, con una deviazione del difensore del Celtic su un tiro di xapata destinato fuori dallo specchio della porta. Non passano tre minuti dopo ed arriva il raddoppio con Muntari che mette in rete dopo una deviazione di Forster. Applausi del pubblico rossonero per un  Milan decimato da ben sette defezioni, ma è stata una vittoria  sofferta ed a fatica ha avuto ragione di un generoso Celtic.

MILAN vs CELTIC 2-0

Milan (4-3-1-2): Abbiati –  Zaccardo – Zapata – Mexes – Constant (76′ Robinho) – Muntari – De Jong – Nocerino – Birsa (63′ Emanuelson) – Matri (87′ Poli) – Balotelli. Allenatore: Massimiliano Allegri

Celtic (4-4-2): Forster – Lustig – Van Dijk – Ambrose – Izaguirre – Matthews (75′ Boerrigter) – Brown – Mulgrew (90′ Biton) – Samaras – Commons (77′ Pukki) – Stokes. Allenatore: Neil Lennon

Arbitro: Wolfgang Stark (GER)

Marcatori:Zapata all’82 –  Muntari all’86

Ammoniti: Ambrose, Brown (C).

CLICCA QUI PER I RISULTATI E MARCATORI DELLA 2^ GIORNATA

Booking.com