Coppe Europa League: Fiorentina sul soft, serve il miracolo Udinese

Europa League: Fiorentina sul soft, serve il miracolo Udinese

690

Questa sera Udinese e Fiorentina scenderanno in campo per i rispettivi match di ritorno dell’ultimo turno preliminare di Europa League.
Alle 19, i bianconeri saranno chiamati a ribaltare sul campo dello Slovan Liberec il 3-1 patito una settimana fa mentre alle 21 i viola potranno gestire contro il Grasshoppers il 2-1 di Zurigo.
SLOVAN LIBEREC-UDINESE (ore 19.00)Udinese (3-5-2): Kelava; Domizzi, Danilo, Heurtaux; G.Silva, Pinzi, Allan, Lazzari, Basta; Muriel, Di Natale. Allenatore: Francesco Guidolin.

 Slovan Liberec (4-2-3-1): Kovar; Kusnir, Kovac, Kelic, Fleisman; Sacky, Rybalka; Sural, Pavelka, Kalitvintsev; Rabusic. Allenatore: Vítezslav Lavicka
 FIORENTINA-GRASSHOPPERS (ore 21.00)
Fiorentina (3-5-2): Neto; Tomovic, G.Rodriguez, Savic; Cuadrado, Borja Valero, Pizarro, Aquilani, Pasqual; Rossi, Gomez. Allenatore: Vincenzo Montella
Grasshopper (4-2-3-1): Burki: Lang, Vilotic, Grichting, Pavlovic; Abrashi, Salatic; Hajrovic, Toko, Gashi; Ngamukol. Allenatore: Micheal Skibbe
Booking.com