Coppe Europa League, Juventus-Trabzonspor: Attacco inedito Tevez-Osvaldo

Europa League, Juventus-Trabzonspor: Attacco inedito Tevez-Osvaldo

631

[ad id=”46202″]

Europa League: Juventus-Trabzonspor. Sono pochi i dubbi di formazione in casa Juventus, dopo le parole rilasciate da Antonio Conte in conferenza stampa. Il turnover ci sarà, senza troppi clamori vista la necessità di rifiatare per via dei tanti impegni.

I cambi di cui si è parlato negli ultimi giorni non dovrebbero lasciare spazio quindi a sorprese: linea arretrata confermata, in virtù delle assenze di Chiellini e Barzagli.  si sperava nel recupero dell’ex Palermo ma non ce la farà, Peluso e Isla sulle fasce del centrocampo a 5 e in avanti un’inedita coppia argentina con Tevez e Osvaldo. Per quest’ultimo sarà la gara di esordio dal primo minuto e in Europa con la maglia bianconera. Il Trabzonspor invece non è ancora riuscito a vincere nel 2014, l’ultima vittoria in Europa risale al 28 novembre 2013 nella partita con l’Apollon vinta 4-2 grazie alla tripletta del “solito” Adin, vero protagonista del match. In campionato invece dall’inizio dell’anno sono arrivati tre pareggi contro Besiktas, Rizespor e Karabukspor e una dura sconfitta davanti al proprio pubblico con l’Akhisar Belediye.

Europa League, Juventus-Trabzonspor: Probabili schieramenti in campo
JUVENTUS (3-5-2):   Buffon – Caceres – Bonucci – Ogbonna – Peluso – Pogba – Pirlo – Vidal – Isla – Tevez – Osvaldo.  Allenatore:  Antonio Conte.

TRABZONSPOR (4-2-3-1):  Kivrak – Bosingwa – Demir – Yumlu – Keles – Zokora – Bourceanu – Adin – Colman – Hurmaci – Emre. Allenatore:  Hami Mandirali.

[ad id=”46197″]

Booking.com