Calcio Mercato Fiorentina, Jovetic saluta: “Vado alla Juve ma non è un tradimento”

Fiorentina, Jovetic saluta: “Vado alla Juve ma non è un tradimento”

496

jo joSono parole di addio quelle che Stevan Jovetic ha affidato alla Gazzetta dello Sport questa mattina. Il montenegrino ha rotto gli indugi e salutando i tifosi della Fiorentina si è lasciato andare a frasi importanti per il suo futuro. “Sento di aver dato tutto, non ho altro da offrire. Ho bisogno di stimoli altrove e di consacrarmi in un top club” è il messaggio di Jovetic, giunto al capolinea della sua avventura fiorentina dopo 5 anni e un infortunio terribile al ginocchio. Quindi, dopo aver ringraziato tutti, ecco l’ammissione: “La Juventus mi cerca da un anno, mi preferiscono a Ibra, Tevez e Higuain. Io non credo che sia un tradimento”.

Booking.com