Calcio Italiano GARRONE CONFESSA: “LA JUVE VUOLE CASSANO, MA NON E’ L’UNICA”

GARRONE CONFESSA: “LA JUVE VUOLE CASSANO, MA NON E’ L’UNICA”

575

Il presidente blucerchiato ammette il corteggiamento di molti club per il talento barese


cassanoDopo gli ammiccamenti di Claudio Ranieri ad Antonio Cassano, è ora il momento di raccogliere le prime reazioni provenienti da Genova in merito ad un eventuale passaggio dell’attaccante barese in bianconero. Le parole più importanti a riguardo sono state pronunciate dal presidente blucerchiato Riccardo Garrone, il quale ha confermato che “Cassano lo vogliono in tan­ti, compresa la Juventus. Evidentemente non sono solo ad essere ‘innamorato’ di lui ma la no­stra volontà è tenerlo qua”. Dichiarazioni dello stesso tenore di quelle rilasciate da Beppe Marotta, anche se l’amministratore delegato della Sampdoria si è sbottonato un po’ di più in merito ad una possibile trattativa. “Tra noi e Cassano ormai c’è un feeling conso­lidato, ma proprio per questo a fine stagione po­tremmo prendere serenamente in considerazio­ne ogni possibilità, sempre che lui lo voglia. Il suo futuro è nella sua testa”. Futuro nelle mani di Cassano dunque, anche se è legittimo attendersi che la Samp voglia guadagnare il massimo dall’operazione, non solo sotto il profilo economico. “Da parte nostra – ha ripetuto ancora Marotta – ­valuteremo eventualmente le offerte, privile­giando chiaramente quelle con le migliori contropartite tecniche”. Un terreno sul quale la Juventus sembra giocare in netto vantaggio rispetto alle concorrenti.


Fonte: Calciomercato.it  di Daniele Trecca

Booking.com