Calcio Italiano Serie A Genoa-Fiorentina, pronostico e consiglio per la scommessa: Sabato 31 gennaio

Genoa-Fiorentina, pronostico e consiglio per la scommessa: Sabato 31 gennaio

Pronostico Genoa-FiorentinaGenoa-Fiorentina, pronostico e consiglio per la scommessa: Sabato 31 gennaio. Sabato 31 gennaio.  Genoa e Fiorentina si sfideranno nell’anticipo delle ore 18:00 della 21^ giornata di Serie A. Il secondo anticipo vedrà impegnata la Roma all’Olimpico contro l’Empoli.

Genoa-Fiorentina, pronostico e consiglio per la scommessa: Sabato 31 gennaio. Entrambe le squadre andranno alla ricerca dei tre punti per consolidare la propria classifica e rilanciare la propria stagione che fino a questo momento è stata caratterizzata da alti e bassi. La Fiorentina è al 6° posto con 31 punti mentre il Genoa segue al 7° posto a quota 28 punti. Genoa e Fiorentina si sono incontrate 87 volte in Serie A ed il bilancio è nettamente a favore dei viola con 42 vittorie contro le 16 del grifone, 29 pareggi completano il quadro. La Fiorentina non ha mai perso durante gli ultimi 10 precedenti incontri contro il Genoa, in questo parziale si sono registrate 6 vittorie viola e 4 pareggi.

Il Genoa ha perso soltanto sei volte in questa stagione registrando poi 7 vittorie e altrettanti pareggi. Le sconfitte in casa per il grifone sono ben 3, lo stesso numero delle vittorie, mentre i pareggi tra le mura amiche sono 4. Il Genoa è reduce da una bruciante sconfitta contro il Napoli al San Paolo per 2-1; nell’ultima gara al Ferraris era invece arrivato il pareggio per 3-3 contro il Sassuolo. Il Genoa non è decisamente in un periodo di forma smagliante avendo raccolto soltanto 2 punti nelle ultime 6 giornate subendo ben 12 goal nelle ultime 5 giornate. Gian Piero Gasperini dovrà fare ancora a meno del suo bomber Alessandro Matri e quindi si prepara ancora una volta ad affrontare un’importante sfida senza una prima punta di ruolo visto che Pinilla è stato incautamente ceduto all’Atalanta. Due tra i migliori a Napoli non saranno disponibili, vale a dire Antonelli e Bertolacci. Il Genoa ha qualche problema in difesa, nelle ultime 2 sfide casalinghe ha infatti subito ben 5 reti da Sassuolo ed Atalanta.

La Fiorentina ha avuto un inizio di stagione che definire disastroso è poco, gli uomini di Vincenzo Montella però sembrano aver ritrovato la giusta alchimia e nelle ultime giornate hanno cominciato ad inanellare una buona serie di risultati positivi risalendo la classifica fino a raggiungere il sesto posto con 31 punti e portandosi così a ridosso del terzo posto valido per la Champions League,  distante soltanto 5 punti. La squadra viola in Serie A ha perso soltanto 5 volte collezionando poi 7 pareggi e 8 vittorie. La rinascita della Fiorentina è dovuta soprattutto ai risultati raggiunti in casa in cui ha trovato 3 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 4 gare realizzando la bellezza di 10 goal. Mancheranno Savic e Pizarro per squalifica mentre Lupatelli, Bernardeschi, Rossi, e Aquilani sono ancora infortunati. La Fiorentina ha giocato una bella partita contro la Roma e Mario Gomez sembra finalmente essersi definitivamente sbloccato, particolare non da poco emolto determinante in casa viola.

Sarà certamente una gara molto interessante quella tra Genoa e Fiorentina, c’è da giurarsi che le due squadre si daranno battaglia per conquistare la vittoria fino all’ultimo secomdo. Osservando la condizione dei due club però ci sembra evidente che sia la Fiorentina l’assoluta favorita, certo il Genoa gioca in casa ma la squadra di Gasperini dovrà fare ancora a meno di Matri e sembra davvero fuori condizione. Inoltre la Fiorentina è una vera e propria bestia nera del Genoa che negli ultimi 4 impegni casalinghi contro i viola non ha mai vinto facendo registrare 2 pareggi e 2 sconfitte.

Booking.com