Calcio Mercato Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto ZaccheroniGiappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni. Il Giappone ha terminato la sua avventura brasiliana con un solo punto in tre partite. Dopo l’eliminazione dai Mondiali, Alberto Zaccheroni ha rassegnato le dimissioni da ct.

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni. Il tecnico italiano rassegna le dimissioni come commissario tecnico del Giappone. L’ex allenatore di Milan, Juventus e Inter lascia la panchina della Nazionale giapponese. Dopo le dimissioni di Prandelli dall’Italia e quelle di Lamouchi dalla Costa d’Avorio arrivano quelle di Zaccheroni.

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni. Il Giappone ha terminato la sua avventura brasiliana con un solo punto in tre partite. Dopo l’eliminazione dai Mondiali, Alberto Zaccheroniha rassegnato le dimissioni da ct. L’ex allenatore di Milan, Juventus, Inter e Torino lascia la panchina dei Samurai, ereditata nel 2010 da Takeshi Okada.

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni. Zac, apprezzato dalla Nazionale del Sol Levante per i suoi modi garbati e per l’organizzazione data alla squadra, ha ottenuto dei trofei durante la sua avventura quadriennale. E’ stato il primo allenatore italiano a vincere un trofeo internazionale alla guida di una selezione straniera, la Coppa d’Asia del 2011, in Qatar contro l’Australia. Ha ottenuto, inoltre, il privilegio di essere ricevuto ufficialmente dall’imperatore del Giappone, Akihito.

Giappone, Ufficiale: Si è dimesso il C.T. Alberto Zaccheroni. La prima sconfitta con i Samurai è arrivata solo dopo 19 partite ufficiali e a giugno 2013 ha ottenuto per primo il pass per la qualificazione ai Mondiali brasiliani. Il 28 giugno 2013 ha portato i suoi a conquistare per la prima volta la Coppa dell’Asia Orientale, battendo in finale la Corea del Sud. Per la successione i nomi sono due: Javier Aguirre,  in passato selezionatore del Messico, e Dragan Stojković,  attualmente tecnico del Nagoya Grampus.

Booking.com