Calcio Italiano Serie B Giudice Sportivo Serie B: 5 giornate a Terlizzi, 3 a Caputo e...

Giudice Sportivo Serie B: 5 giornate a Terlizzi, 3 a Caputo e Cosenza

Giudice SportivoGiudice Sportivo Serie B: 5 giornate a Terlizzi, 3 a Caputo e Cosenza. Siamo appena alla 2^ giornata della serie cadetta e i provvedimenti disciplinari nei confronti dei calciatori già hanno raggiunto un livello di scarso fair play nei confronti degli avversari. Sono sette gli squalificati dal giudice sportivo: 5 giornate a  Terlizzi del Trapani, 3 a Caputo del Bari e Cosenza della Pro Vercelli.

Giudice Sportivo Serie B: 5 giornate a Terlizzi, 3 a Caputo e Cosenza. Mano pesante del Giudice Sportivo,  avv. Emilio Battaglia, che non ha guardato in faccia a nessuno ed ha adottato i provvedimenti disciplinari nei confronti dei calciatori espulsi nella 2^ giornata di Serie B.

Giudice Sportivo Serie B: CALCIATORI SQUALIFICATI PER CINQUE GIORNATE.

Christian Terlizzi (Trapani): “per avere al 12° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di gioco, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria; per avere, alla notifica del provvedimento di espulsione, rivolto all’arbitro espressioni ingiuriose assumendo nel contempo un atteggiamento intimidatorio”.

Giudice Sportivo Serie B: CALCIATORI SQUALIFICATI PER TRE GIORNATE.

Francesco Caputo (Bari): “per avere, al 9° del secondo tempo, colpito volontariamente con una gomitata al volto un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal quarto ufficiale”.

Francesco Cosenza (Pro Vercelli): “per avere, al 29° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito con un pugno allo stomaco un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal quarto ufficiale”.

Giudice Sportivo Serie B: CALCIATORI SQUALIFICATI PER DUE GIORNATE.

Massimo Zappino (Frosinone): “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco; per avere, alla notifica del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti dell’arbitro”

Giudice Sportivo Serie B: CALCIATORI SQUALIFICATI PER UNA GIORNATA.

Leonardo Blanchard (Frosinone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;

Marino Defendi (Bari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;

Sauro Gaston (Catania): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Infine ammende per la Soc. Bari, 5mila euro, Pescara, 3mila euro, Latina, 2mila euro, Perugia, 2mila euro, Ternana, mille euro, Trapani, mille euro e Vicenza, mille euro.

 

Booking.com