Calcio Italiano Gli anticipi della Serie A: Prima vittoria del Chievo. Due papere di...

Gli anticipi della Serie A: Prima vittoria del Chievo. Due papere di Agazzi, è 2-2 con la Samp

434

la 4^ giornata della serie A apre con i due anticipi delle ore 18.00: l’Udinese è stata sconfitta 2-1 dal Chievo, con le reti di  Pellissier e Rigoni dopo l’inutile vantaggio-lampo di Maicosuel. Al Nereo Rocco di Trieste, stadio semideserto, pareggio roccambolesco della Sampdoria contro il Cagliari. Nel finale è successo l’incredibile, due papere del portiere sardo Agazzi hanno regalato il pareggio alla Sampdoria 2-2.

CAGLIARI vs SAMPDORIA 2-2
Il Cagliari ancora lontano dalla Sardegna, la partita con la Sampdoria si è giocata a Trieste, in un Nereo Rocco deserto.  Numerosi sono stati colpi di scena: il risultato si sblocca circa alla mezz’ora,  Ekdal chiude il triangolo con Pinilla e segna l’1-0 con un bolide da dentro l’area. Plateali proteste dei blucerchiati poco dopo la mezz’ora’ per una rete annullata di Wszolek per un fuorigioco che non c’era. Nella ripresa, il Cagliari di Diego Lopez si difende con ordine contro una Samp spuntata ma nel finale succede di tutto: ad un minuto dal triplice fischio, il portiere sardo Agazzi regala il pareggio (1-1) momentaneo a Gabbiadini lasciandosi sfuggire la sfera sun un tiro centrale. Non passa un minuto che  Conti riporta nuovamente in vantaggio gli isolani con una calibrata  punizione sul primo palo. Ecco la seconda papera di Agazzi: in pieno recupero sbaglia ancora su un tiro di De Silvestri deviato dallo stesso Gabbiadini. E’ tripudio generale dei liguri per la gioia del pareggio in extremis ed il tecnico Delio Rossi viene espulso per eccesso di festeggiamenti.

CHIEVO vs UDINESE 2-1
La partita si presenta subito in discesa per la truppa di Francesco Guidolin: Bernardini si distrae e l’attaccante Maicosuel si presentai solo davanti a Puggioni, lo supera in dribbling e deposita la palla in rete dell’1-0. E’ il preludio di una goleada dei friulani, ma in effetti non lo sarà. Il Chievo si organizza e c’è una reazione veemente, sfiorando il pareggio che non tarda ad arrivare. Un diagonale fiacco ma preciso di capitan Pellissier mette alle spalle del portiere ospite.  Nella ripresa Guidolin mette in campo Totò Di Natale ma è  il Chievo che conquista la prima vittoria del campionato.

CLICCA QUI PER I RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA SERIE A

Booking.com