Mondiali Brasile 2014 La Grecia nel segno di Samaras: Costa d’Avorio eliminata

La Grecia nel segno di Samaras: Costa d’Avorio eliminata

823

La Grecia nel segno di Samaras: Costa d'Avorio eliminataLa Grecia nel segno di Samaras: Costa d’Avorio eliminata. Cuore Grecia. A Fortaleza, nell’altra gara del Gruppo C, gli uomini di Fernando Santos all’ultimo respiro strappano la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale ai danni proprio della Costa d’Avorio.

La Grecia nel segno di Samaras: Costa d’Avorio eliminata. Decidono le reti al 42’ di Samaris e al 92’, su rigore, di Samaras, che ha fatto esplodere la panchina greca. Inutile il momentaneo gol del pareggio di Bony al 74’ su assist di Gervinho. Con questa vittoria, la Grecia sale a quota 4 scavalcando proprio la Costa d’Avorio ferma a 3 e sfiderà così agli ottavi di finale il Costa Rica.

La Grecia nel segno di Samaras: Costa d’Avorio eliminata.  GRECIA-COSTA D’AVORIO: 2-1

MARCATORI: 42’ Samaris (G) – 74’ Bony (C) – 92’ rigore Samaras (G).

GRECIA (4-2-3-1): Karnezis (24’ Glykos) – Torosidis – Manolas – Papastathopoulos – Cholevas – Maniatis – Karagounis (78’ Gekas) – Salpingidis – Kone (12’ Samaris) – Christodoulopoulos – Samaras. In panchina: Kapino – Tzavellas – Moras – Tziolis – Mitroglou – Vyntra – Fetfatzidis – Tachtsidis – Katsouranis. C.T.: Fernando Santos

COSTA D’AVORIO (4-2-3-1): Barry – Aurier – K. Toure – Bamba – Boka – Tiote (61’ Bony) – Die – Kalou – Y. Toure – Gervinho (83’ Sio) – Drogba (78’ Diomande). In panchina: Gbohouo – Sayouba – Viera – Bolly – Akpajd – Konan – Gradel – Djakpa – Zokora.  C.T.: Sabri Lamouchi.

ARBITRO: Vera (ECU).  AMMONITI:  37’ Drogba (C) – 62’ Kalou (C) – 70’ Die (C).  STADIO: Castelao, Fortaleza.

Booking.com