Mondiali Brasile 2014 Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria

Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria

510

Gruppo F, l'Argentina a punteggio pieno: Passa anche la NigeriaGruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria. Tre su tre. L’Argentina non fa sconti e malgrado la qualificazione ottenuta in anticipo batte 3-2 la Nigeria e chiude a punteggio pieno.  Sia sudamericani che africani passano agli ottavi di finale.

Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria.  Primo tempo divertente a Porto Alegre tra un’Argentina straripante e una Nigeria un po’ pasticciona. Grande protagonista Lionel Messi, autore di una splendida doppietta, intervallata dal bel pari di Musa. Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria. Nella ripresa arriva subito il pari della Nigeria, ancora con Musa:  Emenike serve bene Musa che si infila in un buco della difesa argentina e davanti a Romero lo fredda con il destro. L’Argentina non ci sta al pareggio e con orgoglio trova il goal vittoria con Rojo che mette dentro di ginocchio su azione da calcio d’angolo. Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria. Nel finale le due squadre si affrontano a viso aperto, ma il risultato non cambia più. Messi chiude il Gruppo F con quattro gol in tre partite, segnando ad ognuna delle tre avversarie. Le due squadre passano entrambe agli ottavi di finale, i sudamericani come primi del girone con 9 punti e gli africani come secondi a quota 4, eliminate Bosnia e Iran che chiudono rispettivamente a tre e un punto.

Gruppo F, l’Argentina a punteggio pieno: Passa anche la Nigeria. NIGERIA-ARGENTINA 2-3

MARCATORI: 3′ – 47′ p.t. Messi – 4′ p.t. Musa – 2′ s.t. Musa – 5′ s.t. Rojo.

NIGERIA (4-3-3): Enyeama – Yobo – Ambrose – Omeruo – Oshaniwa – Obi Mikel – Onazi – Babantude  (21′ st Uchebo ) – Odemwingie (35′ st Nwofor) – Emenike – Musa In panchina: Ejide – Agbim – Uzoenyi – Gabriel – Egwuekwe – Moses – Odunlami – Azeez – Ameobi – Oboabona.  C.T.:  Stephen Keshi.

ARGENTINA (4-3-3): Romero – Zabaleta – Garay – Fernandez – Rojo – Di Maria – Mascherano – Gago – Messi – (18′ st Alvarez) – Higuain  (45′ st Biglia) – Aguero  (38′ pt Lavezzi).  In panchina: Orion – Andujar – Campagnaro – Demichelis – Basanta – Fernandez – Rodriguez – Perez – Palacio.  C.T.:  Alejandro Sabella.

ARBITRO: Nicola Rizzoli (ITA).

 

Booking.com