Coppe Guinnes Cup, Juventus-Inter, il derby d’Italia a Miami: News e mercato. Diretta...

Guinnes Cup, Juventus-Inter, il derby d’Italia a Miami: News e mercato. Diretta Sky

716

Guinnes Cup 2013Derby d’Italia in America (in diretta esclusiva su Sky Sport 1 HD e Sky SuperCalcio HD). Ma tra deluse. Juventus e Inter, sconfitte nei rispettivi gironi nella Guinness Cup, si incontrano stanotte (le 0:30 del 7 agosto in Italia) a Miami per una amichevole estiva certamente di fascino, alla quale tuttavia le due squadre approdano da perdenti.

La Juventus, sconfitta all’esordio dall’Everton ai calci di rigore per 7-6, ha perso anche la seconda partita del torneo, 3-1 contro il Los Angeles Galaxy.  L’Inter, sconfitta all’esordio dal Chelsea (2-0), ha perso anche la seconda partita, 4-0 contro il Valencia. Entrambi i tecnici hanno giustificato la delusione dicendo che gli organici vengono da un periodo di lavoro fisico intenso.

Resta il fatto che Juve, Inter e Milan in America hanno deluso (anche il Milan, che pure aveva esordito vincendo 2-1 sul Valencia, è stato poi sconfitto per 2-0 dal Chelsea).

LA VIGILIA DI JUVENTUS – INTER

JUVENTUS – Tra i tre allenatori, il più amareggiato è certamente Antonio Conte. Tanto a San Francisco quanto a Los Angeles il tecnico juventino non si aspettava chissà quali prestazioni. Ma, soprattutto contro il Galaxy, avrebbe voluto vedere «più impegno» dai suoi. «Dobbiamo avere più fame – ha commentato sul sito della Juve, riferendosi anche alla sconfitta rimediata ai rigori contro il Sassuolo, nella Tim Cup -. Bisogna aumentare la concentrazione. Da quando abbiamo cominciato non abbiamo mai vinto una partita. È ora di cambiare musica». A cominciare dall’amichevole contro l’Inter. Per quanto sia oltreoceano, il derby d’Italia resta pur sempre una gara di fascino. Una eventuale sconfitta, al di là delle ricadute a livello di immagine, non solo significherebbe l’ultimo posto nella Guinnes Cup, ma potrebbe anche appesantire l’atmosfera all’interno dello spogliatoio. «Non è solo una questione di organizzazione, è una questione di furore agonistico. In passato lo abbiamo avuto e abbiamo vinto. Ora, se vogliamo tornare a vincere, dobbiamo ritrovarlo» ha detto Conte prima di trasferirsi da palo Alto a Miami. Contro l‘Inter la Juve potrebbe ritrovare i suoi nazionali, compreso il giovane francese Pogba, che si è unito al gruppo in ritardo e che in amichevole non è ancora sceso in campo. Da valutare invece l’impiego di Tevez, tenuto a riposo contro il Galaxy per un risentimento alla schiena. Conte affronta il derby d’Italia americano con un occhio rivolto alla prima vera partita dell’anno, il 18 agosto la Supercoppa contro la Lazio.

INTER –  L’allarme è scattato, urge fare mercato ed evitare altre brutte figure nel prossimo confronto con la Juventus. Conseguenze da carichi di lavoro a parte, la dura sconfitta contro il Valencia ha evidenziato come l’Inter sia ben lontana dall’essere una squadra completa e alle porte c’è una sfida con i bianconeri che di amichevole rischia di avere ben poco. Dopo i quattro cambi nella formazione tra il Chelsea e gli spagnoli è probabile che Mazzarri punti su un impianto più collaudato, sebbene al momento di certezze il tecnico pare averne poche. A destra è pronto Wallace, ottimo prospetto ma sempre un classe ’94 che potrebbe soffrire l’impatto con il calcio europeo. Non è escluso che la società provi a prendere un altro giocatore con le medesime caratteristiche e un pizzico di esperienza in più. Oltre a puntellare le fasce gli uomini mercato proveranno a rafforzare il centrocampo con l’arrivo di uno tra Radja Nainggolan e Saphir Taider. Al momento sembra molto difficile arrivare ad entrambi, se non a prezzi altissimi, ma in ottica futura l’Inter pare aver virato più sul franco-algerino che non sul belga, con la speranza che il Bologna dia il benestare per la cessione della comproprietà e per l’inserimento di qualche contropartita. I nerazzurri vorrebbero utilizzare la seconda metà di Khrin e il prestito secco di Mbaye. Entro breve, presumibilmente dopo un colloquio tra Mazzarri, Branca e Ausilio a fine tournèe, il dialogo tra le parti potrebbe entrare nel vivo. A quel punto il tecnico avrà anche deciso se trattenere a Milano Alfred Duncan o se il ghanese potrà essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a Taider o a qualsiasi altro obiettivo.

LA PARTITA IN TELEVISIONE

In Italia sarà Sky a trasmettere in esclusiva la sfida italiana di Miami, in programma alle ore 00.30 della notte tra martedì 6 e mercoledì 7 agosto. Diretta in Alta Definizione su Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky SuperCalcio HD (canale 204) e Sky Calcio 1 HD (canale 251). L’impianto che ospiterà il derby d’Italia sarà quello del Sun Life Stadium della città della Florida. Telecronaca Federico Zancan.

Booking.com