Calcio Estero Guinness Cup 2014: Delude il Real Madrid, tris dell’United

Guinness Cup 2014: Delude il Real Madrid, tris dell’United

639

Javier Hernandez

Javier Hernandez, autore della terza rete del Manchester United

Guinness Cup 2014: Delude il Real Madrid, tris dell’United. E’ finita a suon di gol la supersfida tra i Diavoli Rossi di Van Gaal e i Blancos di Ancelotti. Con gli inglesi che hanno festeggiato un successo prestigioso se non ai fini del torneo amichevole quanto per aver rifilato ben tre reti ai Campioni d’Europa in carica.

Guinness Cup 2014: Delude il Real Madrid, tris dell’United. Due gol sono arrivati nel primo tempo, poi il tris nella ripresa senza che il Real riuscisse a rimettersi in pista. Nell’altra sfida sempre valida per la Guinness Cup 2014, sconfitta invece per l’altra squadra di Manchester, il City che ha tenuto testa all’Olympiakos Pireo per tutti i 90 minuti. I tempi regolamentari si sono chiusi sul 2-2 e non sono serviti nemmeno i supplementari a decidere quale squadra dovesse vincere fino ai calci di rigore che hanno arriso ai greci.

Guinness Cup 2014: Delude il Real Madrid, tris dell’United. Primo tempo ricco di gol, tre in totale con il Manchester United che gioca meglio e finalizza di più rispetto ai Blancos campioni d’Europa in carica. Per gli inglesi, sugli scudi è salito Ashley Young autore di entrambe le reti che hanno stabilito il parziale di 2-1 per la prima metà di partita. Al 21′ e al 37′ i gol per i Diavoli rossi, con un unico break per gli spagnoli arrivato su rigore da parte di Gareth Bale che dagli 11 metri non ha sbagliato il gol del 2-1 al 27′ minuto. Nella ripresa nessun acuto importante da parte degli uomini di Carlo Ancelotti che hanno subito il terzo gol nel finale di partita. A siglare la rete del definitivo 3-1 è stato all’80′ Hernandez.

Booking.com