Calcio Italiano I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15: Il Girone C è...

I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15: Il Girone C è “sub judice”

Lega Pro Unica - 2014-15

Lega Pro Unica – 2014-15

I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15: Il Girone C è “sub judice”. Dopo la diramazione dei tre gironi della Lega Pro Unica 2014-15, non sono mancate le polemiche dei vari club. Il presidente Mario Macalli ha commentato la scelta della territorialità delle società. Il Girone C è “sub judice” per tre club sotto osservazione.

I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15: Il Girone C è “sub judice” . Il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, commenta l’esito delDirettivo che ha delineato la prossima Serie C. La suddivisione delle 60 squadre nei tre gironi è avvenuta secondo un criterio di territorialità, senza alcuna eccezione. Solo la Torres è finita nel Girone A, quello del nord per questioni logistiche, usufruendo degli aeroporti lombardi. Intervistato dalla redazione di “TuttoSalernitana.com”, Macalli ha spiegato: “La suddivisione dei gironi corrisponde a quello che ha deciso il Consiglio di Lega. E’ chiaro che con questo quadro il messaggio è chiaro: noi di fiducia ai tifosi ed alle società ne diamo tanta, speriamo che vada tutto bene, speriamo che il Consiglio abbia scelto bene”.
I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15: Il Girone C è “sub judice”. Solo due le regioni non rappresentate: si tratta di Molise e Valle d’Aosta. La Lombardia è la regione che vanta più club, 11, poi Campania e Toscana 8.

I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15. Questa la “geografia” delle squadre della Lega Pro Unica.

Lombardia, 11 squadre: Albinoleffe, Como, Cremonese, Feralpi Salò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Monza, Renate, Pavia, Pro Patria;

Toscana, 8 squadre: Carrarese, Grosseto, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Tuttocuoio;

Campania, 8 squadre: Aversa Normanna, Benevento, Casertana, Ischia, Juve Stabia, Paganese, Salernitana, Savoia;

Emilia Romagna, 5 squadre: Forlì, Pro Piacenza, Reggiana, Santarcangelo, Spal;

Veneto, 4 squadre: Bassano Virtus, Real Vicenza, Unione Venezia, Vicenza;

Puglia, 4 squadre: Barletta, Foggia, Lecce, Martina Franca;

Calabria, 3 squadre: Catanzaro, Cosenza, Reggina;

Piemonte, 2 squadre: Alessandria, Novara;

Marche, 2 squadre: Ancona, Ascoli;

Basilicata, 2 squadre: Matera, Melfi;

Abruzzo, 2 squadre: L’Aquila, Teramo;

Umbria, 1 squadra: Gubbio;

Lazio, 1 squadra: Lupa Roma;

Sicilia, 1 squadra: Messina;

Friuli Venezia Giulia, 1 squadra: Pordenone;

Trentino Alto Adige, 1 squadra: Sud Tirol;

Liguria, 1 squadra: Savona;

Sardegna, 1 squadra: Torres;

San Marino, 1 squadra: San Marino.

I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15:
Girone A
AlbinoLeffe, Alessandria, Bassano, Como, Cremonese, FeralpiSalò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Monza, Novara, Pavia, Pordenone, Pro Patria, Real Vicenza, Renate, Sudtirol, Torres, Unione Venezia, Vicenza.
Girone B
Ancona, Ascoli, Carrarese, Forlì, Grosseto, Gubbio, L’Aquila, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Reggiana, San Marino, Santarcangelo, Savona, Spal, Teramo e Tuttocuoio.
Girone C
Aversa Normanna, Barletta, Benevento, Casertana, Catanzaro, Nuova Cosenza, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Lupa Roma, Martina Franca, Matera, Melfi, Messina, Paganese, Reggina, Salernitana, Savoia, Vigor Lamezia.
I tre Gironi della Lega Pro Unica 2014-15. Il girone meridionale di Lega Pro, Girone C,  non è ancora definitivo. Lupa Roma, Salernitana e Paganese sono sotto esame dell’Osservatorio Nazionale che fa capo al Ministero dell’Interno. Il Girone C, quindi, rimarrà “sub judice”  in questi giorni. La decisione definitiva verrà presa entro il 12 agosto. Lo ha comunicato la Lupa Roma con un comunicato ufficiale sul proprio sito. In verità in queste ore il presidente della Salernitana Claudio Lotito sta facendo pressioni affinchè il club granata venga spostato nel Girone B assieme all’Ischia, mentre in quello C vengano dirottate Teramo e L’Aquila. Lotito ha persino interpellato il Ministro dell’Interno Angelino Alfano. La situazione, al momento, non è ancora definita e potrebbero esserci nei prossimi giorni degli “sconvolgimenti” dei gironi. Tutto dovrà avvenire prima della composizione dei calendari previsti per il prossimo 12 agosto.

Booking.com