Calcio Estero Bundesliga Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga

1126

Ciro Immobile

Ciro Immobile, ex Torino, bomber del Borussia Dortmund

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga. La scelta del tecnico tedesco Jürgen Klopp è di quelle che si sta dimostrando da subito vincenti: Ciro Immobile al Borussia Dortmund è già un successo. Le prime reti in maglia giallonero fanno sognare in grande.

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga. Vero, si è solamente alle amichevoli di agosto e il calcio che conta deve ancora arrivare ma l’inizio ottimo dell’ex granata fa sperare che si possa ancor più migliorare di partita in partita.

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga. Durante le amichevoli estive proprio l’ex granata ha fatto letteralmente sognare i propri tifosi: anche nel test-match conto lo Slask Wroclaw Ciro Immobile ha trovato la via del goal. Palla sulla trequarti, resistenza e sportellate di due difensori, ingresso in area e piattone all’angolino per l’esultanza del mondo giallonero. Il Borussia Dortmund ha già di che esultare sulla scelta fatta ad inizio estate. ”Bellissimo” ha scritto in italiano il club giallonero dopo la rete di Ciro, alla conquista di Dortmund.

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga. Venti milioni spesi bene e Klopp ha avuto il fiuto di ingaggiarlo e portarlo alla sua corte in Bubdesliga ed in prospettiva è un investimento che può solamente dare ulteriori gioie e non solo economiche: “Sono contento di come mi hanno accolto i nuovi compagni, la società e l’allenatore. Cerco di instaurare fin dai primi giorni al Borussia un buon rapporto con l’allenatore: anche se a gesti ci capiamo. E’ importante per me capire se sto facendo bene, i movimenti che devo fare e dove devo migliorare. Qui si punta sui giovani e ci sono i migliori giocatori della Germania e diversi forti calciatori provenienti da tutto il mondo. Tra questi sono rientrato pure e ciò mi riempie di orgoglio. Questa società è un top club e mi ha voluto a tutti i costi. In più io volevo vestire questa maglia”.

Il “Bellissimo” di Dortmund: Ciro Immobile è già idolo della Bundesliga. Il tecnico giallonero non ci ha pensato due volte e dopo aver visionato oltre 70 partite dell’ex toro (più di quante ne abbia visto il papà di Ciro, ha dichiarato il neo calciatore del Borussia Dortmund) e ha dato il via libera per l’acquisto definitivo in sostituzione dell’ex bomber Mario Mandžukić, accasatosi all’Atletico Madrid di Diego Simeone.

Booking.com