Calcio Italiano Il Catania col freno a mano tirato: Il Cagliari si salva da...

Il Catania col freno a mano tirato: Il Cagliari si salva da due pali

[ad id=”46202″]

Il Catania col freno a mano tirato: Il Cagliari si salva da due pali. Il Catania non vince lo spareggio salvezza col Cagliari chiudendo sull’1-1 nell’anticipo serale della 27^ giornata  di Serie A.

Una prova complessivamente buona della squadra di Rolando Maran che ha spinto maggiormente nella ripresa dopo aver iniziato il match con il freno a mano tirato. La frenesia di dover vincere a tutti i costi ha bloccato i rossazzurri che in verità non sono stati fortunati in due circostanze avendo colpito due pali con Biraghi e Rolin. Il Cagliari ha fatto bene in avvio ma dopo si è chiuso a protezione della porta difesa da Avramov. Sardi in inferiorità numerica a metà secondo tempo per l’espulsione di Avelar. Il pareggio lascia l’amaro in bocca al Catania che resta al penultimo posto. Termina in pareggio, quindi al Massimino di Catania, un risultato non può certo soddisfare i padroni di casa, che nel finale le hanno provate tutte per arrivare al gol del vantaggio, sbattendo anche due volte sul palo. Ottimo punto invece per il Cagliari di Diego Lopez che sale a quota 29 e mantiene invariate le distanze dai siciliani

Il Catania col freno a mano tirato: Il Cagliari si salva da due pali. CATANIA-CAGLIARI 1-1:  MARCATORI:  51′ Vecino – 61′ Bergessio

CATANIA (4-3-3):   Andujar –  Peruzzi –  Rolin –  Spolli (dal 86′ Monzon) –  Biraghi –  Izco –  Lodi –  Rinaudo –  Keko (dal 59′ Leto) –  Bergessio –  Barrientos (dal 59′ Fedato).  Panchina: 1 Frison –  Ficara –  Legrottaglie –  Gyomber –  Capuano –  Alvarez –  Plasil –  Boateng –  Petkovic. Allenatore:  Rolando  Maran.

CAGLIARI (4-3-1-2):   Avramov –  Pisano –  Rossettini –  Astori –  Avelar –  Dessena –  Conti –  Vecino –  Ekdal (dal 68′ Cossu) –  Nenè (dal 84′ Perico) –  Sau (dal 73′ Eriksson).  Panchina:  Silvestri –  Del Fabro –  Ibraimi –  Pinilla. Allenatore:  Diego Lopez.

ARBITRO: Rizzoli di Bologna

AMMONITI:  Avelar – Keko – Barrientos – Bergessio – Astori – Avramov.

ESPULSO:  72′ Avelar.

[ad id=”46202″]

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A TIM

[ad id=”46202″]

CLICCA QUI PER IL COMMENTO DELL’INCONTRO UDINESE-MILAN

[ad id=”46202″]

CLICCA QUI PER IL COMMENTO E LE FORMAZIONI DI INTER-TORINO

.

Booking.com