Calcio Estero Il derby di Madrid, Ancelotti s’inchina a Simeone: Real ko

Il derby di Madrid, Ancelotti s’inchina a Simeone: Real ko

557

Sette su sette, questo è il ruolino di marcia vincente dell’Atletico Madrid del “Cholo” Simeone. Il derby di Madrid, Carlo Ancelotti s’inchina a Diego Simeone con una vittoria dei Colchoneros grazie al gol messo a segno all’11’  dal bomber brasiliano Diego Costa, che non sta facendo rimpiangere Radamel Falcao, passato al Monaco di Claudio Ranieri. Diego Simeone ha preparato la sfida nei dettagli, con una organizzazione di gioco corale spezzando le manovre del Real sul nascere. Cristiano Ronaldo e Benzema sono stati ben ingabbiati, ed il Real non ha mai impensierito la retroguardia avversaria. L’Atletico Madrid è in testa alla classifica con 21 punti in condominio del Barcellona vittorioso contro l’Almeria per 2-0, in gol Adriano e Messi.

l’Atletico Madrid è ormai una realtà del calcio spagnolo. La formazione di Diego Simeone  vince un derby in casa del Real Madrid, campo storicamente ostico, e tiene il passo di una squadra da record come il Barcellona. Sono organizzati, quadrati e hanno tanta qualità davanti. Forse non vinceranno il titolo, ma sicuramente non li si può più considerare una meteora.

Il match winner è  stato Diego Costa, si batte come un leone, in attacco ed anche in difesa, e decide il derby con un gol alla sua maniera. Guida la classifica di cannoniere della Liga Spagnola con 8 reti come Leo Messi.

E’ una vera celebrazione quella che i due quotidiani sportivi di Madrid riservano all’Atletico dopo la vittoria del derby in casa del Real. “Il miglior Atletico della storia”, titola MARCA, mentre AS non va certo per il sottile scegliendo di aprire con “Millones-Futbol 0-1″. Eroe del Bernabeu Diego Costa, centravanti brasiliano che per adesso non ha fatto minimamente rimpiangere Radamel Falcao.

CLICCA QUI PER I RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA LIGA SPAGNOLA

Booking.com