Calcio Italiano Il Derby d’Italia finisce in parità: A Icardi risponde Vidal. Mazzarri imbriglia...

Il Derby d’Italia finisce in parità: A Icardi risponde Vidal. Mazzarri imbriglia Conte

557

Termina 1-1 il big match di San Siro tra Inter e Juve che apre la terza giornata di serie A: succede tutto nella ripresa, con Icardi che sblocca il risultato e Vidal che pareggia due minuti più tardi.Il big match di San Siro inizia con un contropiede di Tevez dopo pochi secondi ma poi il primo tempo è caratterizzato da una dura lotta a centrocampo, anche oltre i limiti, con Campagnaro e Lichtsteiner ammoniti dopo un quarto d’ora. Non mancano però le occasioni da gol, con Nagatomo che dopo due gol di testa sfiora il tris con una bella girata al volo mentre dall’altra parte Vidal cade in area dopo un contrasto con Taider ma Orsato fischia un fallo di mano del cileno. Prima dell’intervallo, si vede anche Pogba che da dentro l’area ma da posizione molto defilata calcia addosso ad un attento Handanovic.

 La ripresa si apre con l’ingresso di Isla al posto di un nervosissimo ed ammonito Lichtsteiner, a rischio secondo giallo come lo scorso anno. I ritmi sono ancora bassi, un colpo di testa di Palacio dal limite dell’area facilmente controllato da Buffon è l’unico brivido, almeno fino al 23′ della ripresa: Mazzarri getta nella mischia un’altra punta, Icardi, per Taider e l’ex sampdoriano, bestia nera della Juventus, lo ripaga subito sfruttando una verticalizzazione di Alvarez per l’1-0. Il pareggio ospite però arriva due minuti dopo, con Vidal che raccoglie un cross basso di Asamoah da sinistro e trova l’angolino per l’1-1. Tevez va vicino al raddoppio con un diagonale fuori di poco e al 43′ è Isla a divorarsi il gol della vittoria da due passi dopo una respinta corta di Handanovic su colpo di testa ancora di Vidal. Al triplice fischio è 1-1.
INTER vs JUVENTUS 1-1
Marcatori: al 73′  Icardi, al 75′  Vidal
Inter (3-5-1-1): Handanovic – Campagnaro – Ranocchia – Juan Jesus – Jonathan – Guarin – Cambiasso – Taider (al 67′ Icardi) – Nagatomo – Alvarez (al 80′ Kovacic) – Palacio. Allenatore:  Walter Mazzarri.
Juventus (3-5-2): Buffon – Barzagli – Bonucci – Chiellini – Lichtsteiner ( al 46′ Isla) – Pogba – Pirlo (al 85′ Padoin) – Vidal – Asamoah – Tévez – Vucinic (al 71′ Quagliarella). Allenatore: Antonio  Conte. 
Arbitro: Orsato di Schio
Note –  Ammoniti: Campagnaro (I) – Lichtsteiner – Vidal (J) –
Booking.com