Calcio Italiano Il diavolo strappa i tre punti con le unghie: Roma sconfitta 2-1

Il diavolo strappa i tre punti con le unghie: Roma sconfitta 2-1

406

PatoUn pizzico di fortuna, tanto cuore e poco gioco. Con questo mix non proprio invidiabile il Milan batte la Roma e la supera in classifica rimettendosi in corsa per i piani alti della classifica. Partita dai due volti quella di San Siro dove gli ospiti mettono subito in crisi Leonardo grazie al vantaggio realizzato da Menez dopo tre minuti di gioco su gentile concessione di Thiago Silva e chiude un imbarazzante Milan nella propria metà campo. I giallorossi mancano però il colpo del ko e così nella ripresa, dopo i fischi, viene fuori l’anima del diavolo che in venti minuti ristabilisce la parità con il secondo gol consecutivo di Ronaldinho e si porta avanti con Pato. La Roma reagisce, costruisce, ma il Milan si salva con le unghie e con i denti fino a quando nel finale Ambrosini non rischia di rovinare tutto facendosi cacciare anzitempo dall’arbitro Rosetti per doppia ammonizione. Invece più nulla: Ranieri perde la sua prima in campionato, Leonardo torna alla vittoria dopo quasi un mese.

MILAN-ROMA 2-1
3′ Menez (R), 56′ rig. Ronaldinho (M), 67′ Pato (M)

TABELLINO
MILAN (4-4-2) – Dida; Oddo, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Abate (Inzaghi dal 1′ s.t.), Pirlo, Ambrosini, Seedorf; Pato, Ronaldinho (Flamini dal 39′ s.t.).
In panchina – Roma, Jankulovski, Favalli, Antonini, Huntelaar.
Allenatore – Leonardo.

ROMA (4-4-2) – Doni; Cassetti, Mexes, Burdisso, Riise; Taddei (Guberti dal 26′ s.t.), De Rossi, Pizarro, Perrotta; Menez (Baptista dal 30′ s.t. ), Vucinic (Okaka dal 26′ s.t.).
In panchina – Lobont, Andreolli, Faty, Brighi.
Allenatore – Ranieri.

ARBITRO – Rosetti di Torino.

NOTE – Espulso Ambrosini all’81 per doppia ammonizione; ammoniti Seedorf, Riise, Menez, Nesta per gioco scorretto, Doni e Pizarro per comportamento non regolamentare, Inzaghi per proteste. Angoli 8-7. Recuperi 1′ pt, 3′. Spettatori 40 mila per un incasso di 803.742,40 euro.

CRONACA

-Primo tempo-

1′ – Inizia il confronto del Meazza. Il Milan padrone di casa attaccherà da destra a sinistra.

3′ – VANTAGGIO ROMA – Un errore di Thiago Silva favorisce Menez che si presenta solo davanti a Dida e lo trafigge.

4′ – Menez ancora pericoloso, Dida blocca in due tempi.

13′ – Conclusione di Oddo deviata in angolo da Riise: il Milan non riesce a farsi pericoloso.

18′ – E’ la Roma che continua a rendersi maggiormente pericolosa: Menez controlla e spara un destro sull’esterno della rete.

21′ – Violenta conclusione di De Rossi, Dida si distende e devia in angolo.

28′ – Una punizione di Ronaldinho da zona invitante si spegne oltre la traversa. Il Milan non riesce a scuotersi.

36′ – Destro fuori mira di Seedorf.

38′ – Vucinic sfiora il raddoppio sparando addosso a Dida con Perrotta appostato tutto solo al centro dell’area.

39′ – Sul rovesciamento di fronte il Milan entra in area avversaria e colpisce un palo con Seedorf.

44′ – Cartellino giallo per Seedorf che commette fallo su Vucinic.

46′ – Dopo un minuto di recupero, e tra i fischi del pubblico di San Siro, termina il primo tempo di Milan-Roma.

 

-Secondo tempo-

1′ – Il Milan batte il calcio d’inizio di questa ripresa. C’è Inzaghi in campo al posto di Abate.

2′ – Subito Inzaghi: il suo colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo viene salvato sulla linea di porta da Pizarro.

3′ – Slalom di Menez, nessun problema per Dida.

7′ – Cartellino giallo per il portiere Doni che perde tempo.

8′ – Cartellino giallo anche per Riise che commette fallo su Pato.

11′ – PAREGGIO MILAN – Burdisso atterra Nesta in piena area di rigore, l’arbitro Rosetti assegna il calcio di rigore. Ronaldinho va dal dischetto e batte Doni.

17′ – Punizione di Riise, Dida si oppone con i piedi.

19′ – Il Milan spreca una ghiottissimo contropiede orchestrato da Ronaldinho e Pato che manda alla conclusione Seedorf: pallone deviato e calcio d’angolo.

20′ – Cartellino giallo per Menez che ferma irregolarmente Pato.

22′ – VANTAGGIO MILAN – Pato addomestica un lungo lancio di Ronaldinho, dribbla Doni e deposita in rete di sinistro.

23′ – Cartellino giallo per Ambrosini.

25′ – Cartellino giallo anche per Inzaghi che protesta con Rosetti. E’ il settimo ammonito dell’incontro.

27′ – Doppio cambio nel giro di un minuto per la Roma: fuori Taddei e Vucinic, dentro Guberti e Okaka.

28′ – Brutta respinta di Dida sul tiro dalla distanza di Perrotta, poi Nesta spazza via.

30′ – Terzo e ultimo cambio per la Roma: fuori Menez, dentro Baptista.

34′ – Destro di Seedorf, blocca Doni.

35′ – Cartellino giallo per Pirlo.

36′ – ROSSO PER AMBROSINI – Il centrocampista del Milan rimedia il secondo giallo per una gomitata aerea su Burdisso.

38′ – Pato sciupa un’ottima occasione per chiudere definitivamente il match.

39′ – Cartellino giallo per Nesta.

40′ – Leonardo si copre per ovviare all’espulsione di Ambrosini: fuori Ronaldinho, dentro Flamini.

42′ – Incursione in area di Guberti e conclusione che per poco non viene deviata in gol da Okaka.

48′ – Dopo tre minuti di recupero si conclude il posticipo dell’ottava giornata di campionato. Milan batte Roma 2-1.


Fonte: Calciomercato.it

Booking.com