Calcio Italiano Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa al secondo posto:...

Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa al secondo posto: Match winner Callejon

[ad id=”46202″]

Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa per il secondo posto: match winner Callejon. Adesso la squadra di Rafa Benitez è a soli tre punti dai giallorossi che, però, hanno una gara in meno.

Nel posticipo della 27^ giornata del campionato di Serie A, il Napoli batte la Roma e riapre la corsa per il secondo posto: al termine di una gara a tratti spettacolare e giocata meglio dalla Roma, riesce ad avere la meglio della formazione giallorossa con il punteggio di 1-0, all’81’, grazie a una rete di Callejon, la decima in campionato,  che raccoglie dalla sinistra un cros calibratissimo di Ghoulam, ha indirizzato la palla all’incrocio dei pali con De Sanctis immobile. Per gli uomini di Rudi Garcia, si registra il secondo ko in campionato dopo la sconfitta allo Stadium con la Juventus. Rimane comunque la beffa per una partita giocata con personalità e intraprendenza, nonostante giocasse fuori casa in uno stadio infuocato come il San Paolo. Con questa vittoria, il Napoli sale a 55 punti in classifica, a -3 dalla Roma, ferma a 58, che ha comunque una partita da recuperare, all’Olimpico contro il Parma.

Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa al secondo posto: La prima occasione del match arriva dopo appena 3 minuti e porta la firma di Gervinho che stacca di testa servito da Strootman, ma l’ivoriano, pur riuscendo ad evitare il fuorigioco, non riesce a imprimere forza al pallone che viene bloccato facilmente da Pepe Reina. E’ ancora la Roma al 23’ con Nainggolan dalla distanza, Reina è attento e para. la retel sembra nell’aria, al 37’ palla gol per i giallorossi: Pjanic trova Gervinho in area che si libera di Fernandez e si presenta a tu per tu con Reina, ma l’attaccante giallorosso si fa anticipare e salva il Napoli dalla capitolazione. La Roma attacca e Reina viene chiamato agli straordinari,  sul sinistro di Bastos, indirizzato all’incrocio dei pali,  devia il pallone sulla traversa con il braccio di richiamo.  La prima frazione di gioco termina a reti inviolate ed è la Roma a mordersi le mani per le tante occasioni sciupate, per portarsi in vantaggio

Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa al secondo posto. La ripresa non cambia la musica ed è sempre la Roma che parte forte,ma le occasioni da rete sono per il Napoli: prima con Mertens che spara sopra la traversa di De Sanctis, .poi Callejon si presenta davanti al portiere giallorosso  che sventa la minaccia e sul proseguimento dell’azione, cross dalla destra e girata di prima intenzione del “Pipita” Higuain, pallone alto di poco. Risponde la Roma al quarto d’ora della ripresa: Gervinho scarica per Maicon che calcia con il destro, il pallone è deviato da Inler e sembra spiazzare Reina, ma il portiere spagnolo si supera riuscendo a deviare in angolo. Al 75’ buona chance per Florenzi: il giovane centrocampista della Roma viene pescato in area di rigore da un delizioso cross di esterno destro di Maicon, ma in tuffo di testa non riesce a trovare lo specchio della porta. La partita sembra ormai avviarsi con un nulla di fatto ed il pareggio accontenterebbe più la Roma che il Napoli. Quando mancano nove minuti alla fine, arriva la rete del vantaggio del Napoli: Ghoulam dalla sinistra mette al centro un cross calibratissimo a rientrare sul secondo palo, Romagnoli perde Callejon che insacca di testa all’incrocio dei pali con De Sanctis incolpevole. Esplode il San Paolo, 1 a 0 per la formazione di Benitez, che con questa rete si aggiudica la sfida del San Paolo, Il Napoli batte la Roma e riapre la corsa al secondo posto.

[ad id=”46202″]

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A TIM

[ad id=”46202″]

Booking.com